Sarà la O2 Arena di Greenwich (Londra) ad ospitare nella serata di questo sabato 31 agosto il match più importante della settimana. A sfidarsi sul ring della prestigiosa arena saranno infatti Vasiliy Lomachenko e l'idolo di casa Luke Campbell, in palio i titoli mondiali WBA, WBO e WBC dei pesi leggeri.

Lomachenko è il favorito, a Campbell serve l'impresa

A poche ore dal match sono in molti a pensare che la sfida della O2 Arena abbia un solo grande favorito, ovvero il 31enne Vasiliy "Hi-Tech" Lomachenko.

L'ucraino, medaglia d'oro ai Giochi Olimpici di Pechino 2008 (pesi piuma) e Londra 2012 (pesi leggeri) è considerato un vero e proprio fuoriclasse. Con soli 14 incontri tra i professionisti ha già conquistato il titolo mondiale in tre diverse categorie di peso: piuma, superpiuma e leggeri. L'unica sua sconfitta è inoltre avvenuta al secondo match, una decisione dubbia a favore dell'allora campione WBO dei piuma Orlando Salido che ha impedito all'ucraino di diventare il campione del mondo più precoce di sempre.

Da quella sconfitta, anche se in molti lo avevano visto vincente, Lomachenko ha poi sempre vinto, macinando avversari e conquistando titoli mondiali a ripetizione, arrivando ad essere considerato il pugile più forte e spettacolare del pianeta. Nel suo ultimo match "Loma" ha battuto un altro inglese, Anthony Crolla, già campione WBA dei leggeri.

Sono in moltissimi a pensare che Luke Campbell sarà costretto a subire lo stesso destino del suo connazionale al cospetto di un "alieno" come l'ucraino.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Sport Invernali

Il 31enne dello Yorkshire, vincitore della medaglia d'oro tra i pesi gallo a Londra 2012, è pugile di talento, ma non è detto che questo basti per rivaleggiare alla pari con l'ucraino. L'inglese ha ad oggi un record di 20 vittorie e 2 sconfitte, una delle quali avvenuta per mano di Jorge Linares in un match valido per il titolo WBA nel settembre 2017. Da allora Campbell ha sempre vinto, vendicando anche la sconfitta subita con Yvan Mendy, ma affrontando avversari di diversa caratura rispetto al campione con cui dividerà il quadrato alla O2 Arena.

Gli altri match della serata: Charlie Edwards difende il titolo dei mosca

Come di consueto, una serata di boxe nella quale si prevede che ci siano più match dal grande appeal. Non fa eccezione la riunione di Greenwich che, oltre a Lomachenko vs Campbell, può contare su un altro match mondiale in programma. Spetterà infatti a Charlie Edwards salire sul ring per difendere il suo titolo WBC dei pesi mosca dall'assalto di Julio Cesar Martinez Anguilar. Per Edwards è la seconda difesa del titolo, conquistato nel dicembre 2018 contro Cristofer Rosales.

Tra i match in programma anche l'atteso scontro tra i pesi massimi Hughie Fury, cugino dell'ex campione del mondo Tyson Fury, e Alexander Povetkin. Una sfida importante per entrambi, in quanto una nuova sconfitta potrebbe escluderli dal vertice della categoria, condannando il perdente dell'incontro ad abbandonare ambizioni titolate in un prossimo futuro. La riunione della O2 Arena, con main event la sfida Lomachenko vs Campbell sarà trasmessa in patria da Sky Sports Box Office.

Il match non sarà visibile in Italia, in quanto nessuna emittente ne ha acquistato i diritti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto