Mentre si attende la data ufficiale della sfida tra Anthony Joshua e Tyson Fury che, in base alle numerose indiscrezioni si dovrebbe disputare quest'anno e darà ai pesi massimi un campione indiscusso dopo oltre vent'anni, è tempo di classifiche all times per il Wbc i cui vertici hanno messo in fila tutti i detentori del titolo mondiale dal 1963 ai giorni nostri. La prima volta che la cintura mondiale del World Boxing Council, federazione nata in contrapposizione alla Wba, venne messa in palio fu il 22 luglio 1963 in occasione del rematch tra Sonny Liston e Floyd Patterson che vide il primo confermarsi sul trono iridato e in possesso, dunque, di un'altra corona oltre a quella Wba.

Il titolo è attualmente nelle mani di Tyson Fury che lo ha strappato a Deontay Wilder nel febbraio dell'anno scorso. Inutile dire che il re del Wbc viene sempre considerato Muhammad Ali che in questa speciale classifica precede sul podio Mike Tyson e Lennox Lewis. Il citato Wilder è fuori dalla top 10 nonostante il suo regno sia il secondo in assoluto per durata.

Il podio 'all times' del Wbc

Muhammad Ali è dunque il numero 1 di questa classifica, 'The Greatest' è stato campione del mondo Wbc in due diverse decadi: dal 1964 al 1967 e dal 1974 al 1978. Precede Mike Tyson, anche lui protagonista di due regni, il primo dal 1986 al 1990 e il secondo nel 1996. 'Iron Mike' precede Lennox Lewis, poco importa ai vertici Wbc se l'unico combattimento tra i due venne perso rovinosamente da Tyson nel 2002.

Lewis, ultimo campione indiscusso fino ad oggi nella storia dei pesi massimi, detenne la cintura Wbc dal 1993 al 1994, dal 1997 al 2001 e dal 2001 al 2003 (con in mezzo, in quest'ultimo caso, la parentesi della sconfitta contro Hasim Rahman poi battuto nel rematch).

Il resto della top 10: quarto Larry Holmes

Ai piedi del podio troviamo Larry Holmes che conquistò il titolo nel 1978 e venne dichiarato 'decaduto' dal Wbc nel 1983 per il suo rifiuto di affrontare lo sfidante obbligatorio Greg Page.

Quinto Evander Holyfield, detentore dal 1990 al 1992, sesto George Foreman (1993-1994) e settimo Joe Frazier (1968-1973). Alle spalle di 'Smokin' Joe troviamo Vitaly Klitschko protagonista di due regni: il primo nel 2004 e il secondo dal 2008 al 2014. Quest'ultima parentesi, durata complessivamente 5 anni, 2 mesi e 4 giorni, è la più lunga per un peso massimo in possesso del titolo Wbc.

Occupano gli ultimi due posti della top 10 Sonny Liston (1963-1964) e Ken Norton (1977-1978). Come già anticipato, Deontay Wilder non trova posto tra i primi dieci all times, nonostante con il suoi 5 anni, 1 mese e 5 giorni abbia dato vita al secondo regno più lungo in assoluto nella storia della federazione.

Segui la nostra pagina Facebook!