E' stato messa online la versione del modello 730 editabile 2014 che permetterà ai dipendenti e ai pensionati di presentare la propria dichiarazione dei redditi soltanto avendo un personal computer e una connessione ad internet.

Modello 730 editabile online 2014

Anche nel 2014, come ogni anno, l'#agenzia delle entrate ha messo a disposizione di dipendenti e pensionati la versione online del #modello 730 editabile; in questo modo sarà possibile compilare la propria dichiarazione dei redditi comodamente da casa con il modello editabile. In un secondo momento si presenterà la propria denuncia dei redditi ad un Caf o ad un professionista che si occuperà dell'invio.

Sul sito dell'Agenzia delle Entrate è disponibile, oltre al modello 730 editabile, anche la scheda per la scelta della destinazione dell'8 per mille anche essa editabile, e quella del cinque del mille dell'Irpef.

La presenza di questi modelli editabili permettono di non compilare manualmente la denuncia dei redditi ma di farlo tramite pc e di trasmettere la denuncia dei redditi stessa, volendo, sia al Caf che al professionanista abilitato in maniera telematica.

Si ricorda che le scadenze del 730 per il 2014 sono il 30 aprile per coloro che presentano la dichiarazione direttamente al proprio sostituto d'imposta e il 31 maggio, che cade di sabato e slitta quindi al 3 giugno la data di scadenza, per coloro che presentano la propria denuncia dei redditi ad un professionista abilitato o ad un CAF.

I migliori video del giorno

Per chi volesse scaricare il 730 editabile online basterà andare sul sito delle Agenzia delle Entrate dove è possibile trovare il PDF dello stesso.