Sarà un mese molto caldo quello di agosto 2014: le scadenze fiscali tra Irpef, Iva e Ires contribuiranno a far alzare la temperatura per cittadini comuni e professionisti del settore. Mentre si paventa già l'ennesimo ingorgo fiscale, a dispetto della proroga recentemente concessa per il modello 770, ecco quando si paga Irpef, Iva e Ires 2014. Scadenze fiscali di Agosto 2014: Irpef, Iva, Ires e non solo: Saranno in molti a non godere pienamente delle ferie nella prima metà del mese di agosto: dal 20 in poi, per circa 30 giorni, c'è il rischio dell'ennesimo affollamento di scadenze fiscali che ancora una volta, minaccia la tranquillità dei professionisti e dei contribuenti.

Che il calendario fiscale vada rivisto lo ha ribadito nuovamente anche il presidente del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti, Marina Calderone, proprio in occasione della sudata proroga (prima negata e poi concessa) sulla scadenza del modello 770 2014. Poco prima il sottosegretario Zanetti aveva bollato come "cattiva abitudine" quella delle proroghe last minute richieste a gran voce dai professionisti, ancora una volta oberati da un calendario fiscale che troppo spesso non tiene conto delle esigenze di questi ultimi, costretti a vedersela oltre che con tempistiche assurde, anche con le pesanti sanzioni in caso di errori e omissioni.

Nell'incertezza di ciò che accadrà dopo l'estate, vediamo quali sono le scadenze fiscali di agosto 2014. Irpef, Ires, Iva e Irap in primo luogo, cui aggiungere la sopramenzionata scadenza del modello 770 prorogata ora al 19 settembre. L'elenco è lungi dall'esser completo: per tutta l'estate 2014 si contano circa 410 scadenze fiscali di altrettanti adempimenti che graveranno su ben 20 milioni di contribuenti.

I migliori video del giorno

In particolare, tra le scadenze fiscali per agosto 2014 segnaliamo anche le scadenze Inps, Tobin Tax, Unico, Imposta sostituitva sui redditi di capitale e capital gain.

Scadenza Ires, Iva, Irpef 2014: quando si paga?

Quando si paga l'Irpef 2014? La scadenza per il versamento delle addizionali regionali e comunali del mese precedente è fissata al 20 agosto prossimo, stessa data in cui si concentrano anche le scadenze fiscali per il versamento dei contributi INPS e per il pagamento del Modello Unico 2014. Lo stesso giorno inoltre è fissata la scadenza Iva 2014: sarà sempre il giorno 20 infatti l'ultima data utile per richiedere il rimborso dell'Iva del mese precedente, del secondo semestre e per i versamenti mensili e trimestrali. Sempre nella stessa data infine ci sarà la scadenza dell'IRES. Per ulteriori info in merito raccomandiamo come sempre di consultare il sito dell'Agenzia delle Entrate eventualmente anche per la concessione di nuove proroghe "last minute".