In questo mese di gennaio tutti noi italiani dobbiamo pagare il Canone Rai.  Per legge, va pagato entro e non oltre il 31 gennaio 2015. Ci sono forme rateizzate che consentono di pagare in tre tranche. Ma ci sono anche molti italiani che farebbero volentieri a meno di sottoscriverlo. Si può disdire l'abbonamento Rai? Certo, andiamo a vedere come.

Come e quando disdire l'abbonamento Rai

Innanzitutto quando possiamo disdirlo? La disdetta del pagamento del canone Rai deve avvenire entro il 31 dicembre dell'anno precedente a quello in cui vorremmo non pagare più. Ad esempio, quest'anno,  se non è stata inviata la richiesta  entro il 31 dicembre 2014, l'utente dovrà pagare tutto l'abbonamento per il 2015 e potrà solamente presentare la  richiesta per il 2016.

Per tutti gli utenti che invece hanno scelto il pagamento a rate, la richiesta deve essere presentata entro il 30 giugno.

Casi in cui si può disdire l'abbonamento Rai

Non tutti gli utenti della televisione pubblica possono però disdire il pagamento. Sono difatti stabiliti per legge i casi in cui si può presentare tale disdetta. Principalmente i casi in cui si può sono solamente tre. Il primo è che l'utente venda tutti gli apparecchi televisivi presenti nella sua abitazione. Il secondo è il caso in cui l'utente non possa più utilizzarli per cause esterne tipo un incendio, o un furto. Il terzo e ultimo è il caso della suggellazione. Cosa intende la legge italiana con  questo termine? La legge stabilisce che qualora l'utente non voglia più pagare il canone, dovrà impacchettare, in poche parole, sigillare, tutti gli apparecchi televisivi presenti nella abitazione sua e dei suoi familiari.

I migliori video del giorno

Il costo di tale operazione è di 5,16 euro ad utente, per ogni apparecchio sigillato. Sui tempi la richiesta di disdetta per suggellazione vi è la stessa identica modalità che avevamo visto nei casi sopra.

Modello di disdetta

Il modello di disdetta lo potete  trovare sul sito della Agenzia delle Entrate e dovrà esssere spedito nei tempi prescritti ad: Agenzia delle Entrate S.A.T.- Sportello Abbonamenti Tv-Ufficio Torino 1- c.p. 22- 10121 Torino.