Dallo scorso 2 maggio è possibile modificare il proprio #modello 730 precompilato disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Rispetto allo scorso anno, quello del debutto della dichiarazione dei redditi ‘semplificata’ le modifiche eventualmente da apportare dovrebbero essere in misura inferiore, visto che quest’anno risultano già incluse le spese sanitarie, le spese universitarie, le spese funebri, i bonifici per ristrutturazioni e bonus energetico e le spese per la previdenza complementare.

Integrazioni e modifiche al 730 precompilato 2016

Il modello 730 precompilato può essere rispedito all’#agenzia delle entrate senza modifiche o con modifiche che non vanno ad incidere sul calcolo del reddito come, ad esempio, i dati anagrafici o la richiesta di rateizzazione dell’eventuale conguaglio dovuto.

In questi casi, la dichiarazione si intende comunque accettata e non sarà soggetta a controlli da parte del Fisco.

Le integrazioni e modifiche da inserire e che potranno comportare successivi controlli da parte dell’Agenzia delle Entrate, anche nelle parti non modificate, riguardano la variazione dei redditi, degli oneri o di altre informazioni che vanno a modificare la base imponibile calcolata dall’Agenzia.

Integrazioni e modifiche al 730 precompilato 2016 potranno essere inserite fino al prossimo 7 luglio 2016.

730 precompilato on line: in crescita gli accessi

Con il via alla seconda fase della dichiarazione dei redditi on line, sono stati resi noti i dati che riguardano gli accessi per la visualizzazione del modello precompilato che sono stati oltre 1 milione e 800 mila, con una crescita del 16 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

I migliori video del giorno

Per assistere i contribuenti nelle procedure di invio della dichiarazione dei redditi, l’Agenzia delle Entrate ha predisposto una serie di numeri dedicati all’assistenza via telefono, mail o sms che sono:

  • 848.800.444 per le telefonate da rete fissa;
  • 06.96.668.907 per le chiamate da cellulare;
  • 0039.06.966.689.33 per chi telefona dall'estero;
  • 320.43.08.444 per le informazioni via sms.

Dal sito dell’Agenzia è invece possibile inviare una mail con richiesta di assistenza.