Nessun device per il WWDC 2014 della Apple. A quanto pare, per il World Wide Developer Conference che si terrà dal 2 al 6 giugno a San Francisco, l'azienda di Cupertino guidata da Tim Cook punterà tutto sul software con importanti novità soprattutto per l'aggiornamento dei Mac. Per quanto riguarda la piattaforma desktop, infatti, ci saranno grosse novità. Una rivoluzione simile a quella che ha riguardato il sistema operativo mobile.

Il nuovo OS X, sarà caratterizzato da un restyling grafico che renderà le icone più "piatte", rotondeggianti e semplici. Lo stile "minimal" invaderà quindi anche i macintosh. Nessuno stravolgimento delle funzionalità che ricalcheranno l'OS X Mavericks ma alcune importanti feature che aiuteranno l'utente ad avere un ambiente più user friendly e più semplice da usare. Ovviamente, dicono "rumors" della casa di Cupertino che, all'Infinite loop, la nuova sede della Apple, stanno lavorando alacremente anche sulla parte hardware anche se le prime innovazioni saranno presentate solo a fine anno.

Il nuovo sistema operativo sarà presentato ai developer che dovranno quindi sviluppare le nuove app in stile minimalista anche per i desktop Apple.

Altre importanti novità saranno presentati con IOS 8, ovvero il sistema operativo degli Iphone, Ipad e forse "iWatch". Oltre ad un'ulteriore miglioramento grafico, ci saranno nuovi aggiornamenti per le app "storiche" tra cui Mappe (con nuove funzionalità per quanto riguarda i trasporti ndr), iTunes, iRadio, Carplay e anche alcune nuove App tra cui Healthbook, una nuova appa in stile "Runtastic" e altri aggiornamenti ricollegabili al lancio, entro fine anno, di un orologio targato Apple.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Apple

Ci si aspetta, viste le novità a livello di software che si parli anche del nuovo processore che sarà montato sui nuovi device. Con l'appalto TMMC, la Apple sta lavorando col fornitore ad un nuovo processore a 64 bit che possa dare maggiori prestazioni grafiche e funzionali.

Manca poco quindi all'ennesima rivoluzione Apple. Il 2 giugno tutto sarà svelato ma per gli amanti dei nuovi prodotti ci sarà solo da immaginare quale nuovo device potrà "contenere" così tante importanti novità grafiche.

La risposta tra un mese esatto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto