Ci sono periodi in cui Facebook diventa una vera e propria piazza virtuale nella quale ognuno ha la possibilità di lanciare nuove mode e grazie al sempre maggiore numero di utenti della nota piattaforma di Zuckerberg, ecco che basta un attimo per far diventare un semplice post a dir poco virale. Semmai non ce ne fossimo accorti, stanno girando moltissime immagini animate in questo periodo sul social network più utilizzato al mondo: si tratta delle famose gif, le quali esistono già da parecchi anni, ma sembra proprio che ci si sia accorti solo ora della loro bellezza su internet.

Pubblicità

Molte pagine e aziende, infatti, le stanno sfruttando per spiegare come funziona un certo tipo di oggetto. Per chi, invece, possiede pagine Facebook su paesaggi e natura, esistono fotografie in movimento che farebbero invidia al National Geographic e che vi permetteranno di far crescere considerevolmente i vostri follower. Non solo, perché a breve, un po' come per SnapChat, Facebook permetterà di caricarle come immagine del profilo e sarà un tripudio di luci psichedeliche in home una volta che questo avverrà.

Ma come fare per procurarsi queste immagini? Il meccanismo è piuttosto semplice.

Dove trovare gif animate su internet e come caricarle su Facebook

Partiamo dal presupposto che stanno nascendo molti siti che propongono gif animate o che le creano proprio da zero. Andando su Google, ad esempio, vi basterà scrivere "Natura.gif" per cercare immagini paesaggistiche in movimento, come una cascata con l'acqua che scende e che si ripete all'infinito, oppure il passaggio dell'aurora boreale sui cieli del Nord Europa. Cliccando sull'immagine che avete scelto, poi, vi basterà copiarne il link sul vostro profilo o pagina Facebook e vedrete immediatamente che si caricherà l'immagine con un cerchio al centro con scritto "Gif".

Pubblicità

A questo punto non dovete far altro che pubblicare per far vedere ai vostri follower quanto siete alla Moda, anche perché chi prima comincia a seguire le mode virali raggiunge di solito un certo successo e soprattutto fa tendenza.

Per ricevere gratuitamente ulteriori dritte sul mondo di Facebook e di internet, vi basta cliccare "Segui" sulla parte alta di questo articolo e non ve ne pentirete.