Annunciata la data di rilascio dell'ultima versione stabile di Remix OS 2.0, il sistema operativo Android, basato su kernel linux, progettato dagli sviluppatori diJide Technologyallo scopo di portare l'esperienza Android su desktop .

Lo store di Android negli ultimi anni si è arricchito di titoli sempre più importanti e consistenti, che però soffrivano di una pesante limitazione, la scomodità d'uso e la difficoltà di installazione di Android su macchine desktop, e la relativa scomodità nell'utilizzo con mouse e tastiera.

Ed è proprio la risoluzione di questo problema che anima gli sviluppatori del team di Jide Technology, che sognano la realizzazione di un sistema operativo che possa portare l'infinito store Android su macchine "tradizionali".

Il nuovo sistema operativo che verrà rilasciato in maniera gratuita il prossimo 12 gennaio, è stato sviluppato e progettato sulle caratteristiche della famiglia di processori x86 ed è concepito per un uso semplice ed intuitivo, con un ambiente grafico familiare, dalle prime immagini si nota immediatamente la somiglianza con i classici ambienti desktop, ideale per macchine sia di fascia medio bassa che di fascia alte, dove ovviamente, con maggiori quantità disponibile di ram, e una più elevata potenza di calcolo, può dare il meglio di sè.

Uno dei punti di forza di Remix OS 2.0 è la sua leggerezza: il sistema operativo, infatti, occupa pochissima memoria e può essere installato con semplicità sia sulla memoria principale diventando così a tutti gli effetti l'OS principale della macchina (questa soluzione è particolarmente adatta per quelle macchine come mini pc con processori x86) ma può essere avviato anche in versione live, installato su una chiavetta usb o una scheda sd, o ancora.

La vocazione di Remix OS , portare l'esperienza Android su macchine con mouse e tastiera pone il nuovo sistema operativo in un terreno, fino a questo momento dominato da Microsoft con i suoi Windows 8 e Windows 10 progettati, con le dovute limitazioni, per adattarsi all'utilizzo sia da tablet che da PC. il nuovo Microsoft Surface di casa microsoft in questo senso rappresenta il Top per le macchine reversibili, ma adesso, con Android Remix, Samsung, Acer, Asus, e tutti gli altri produttori intenzionati a sviluppare macchine convertibili, possono fare affidamento sua valida alternativa all'OS Microsoft, capace di portare su queste macchine l'immenso parco titoli dello Store Android.

Segui la pagina Android
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!