Si dice Google e subito si pensa a un gigantesco ecosistema di informazioni e di servizi: dal celebre motore di ricerca da cui tutto è partito, fino ad arrivare alla posta elettronica, i blog, i gruppi, i siti, la pubblicità, i video, le mappe, i sistemi operativi e un social network (che rimane tuttavia meno frequentato di giganti del settore come Facebook). Tuttavia Google non è solo questo e non è un caso che l'azienda sia stata conglomerata in una ancora più gigantesca holding chiamata Alphabet: l'intento è quello di spingersi oltre l'informatica e arrivare a sviluppare un vero e proprio centro di produzione di idee che spazino in ambito tecnologico in generale.

Progetti come le automobili che si guidano da sole o gli occhiali a realtà aumentata vengono tutti da Google, ma l'azienda non è mai sazia di novità, anche se queste rimangono molto spesso confinate all'interno del verde della California e degli altri stati USA. L'ultima, limitata proprio alla California, è nientemeno che un servizio di carpooling firmato dalla Grande G: Google Waze.

Google Waze: il carpooling firmato Big G

Google Waze è un servizio lanciato dall'azienda di Muntain View con lo scopo di facilitare il carpooling, ovvero la condivisione di automobili tra privati con lo scopo di ridurre i costi del trasporto, con un occhio di riguardo anche all'ambiente, visto l'intento di ridurre il numero di automobili in circolazione.

Il sistema prevede la possibilità per gli autisti di offrire un massimo di 2 passaggi al giorno, mentre per i passeggeri di cercare in tempo reale persone che vanno nella destinazione desiderata. I passeggeri che condividono la stessa destinazione vengono raggruppati e il carpooling è servito: il conducente viene pagato e gli ospiti possono beneficiare di un prezzo decisamente più ridotto, condiviso con altri, con un beneficio per il portafoglio di tutti e per l'ambiente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Google

Un progetto che, tuttavia, rimane per adesso confinato alla California, la patria di Google, ma che potrebbe facilmente valicarne i confini, visto il successo che già sta riscuotendo.

Google: in rotta per il futuro

Siamo abituati a guardare a Google come un'azienda proiettata verso il futuro e Google Waze è semplicemente l'ennesima dimostrazione di quanto sia ormai lontana l'epoca in cui un banale motore di ricerca faceva sognare le persone: Google ormai va oltre e non conosce limiti.

Resta da vedere quanto il nuovo servizio Waze potrà avere impatto sulla vita quotidiana delle persone (per adesso, quelle residenti in California).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto