Google sta apportando una modifica [VIDEO] alla ricerca di immagini che sembra piccola ma avrà un grande impatto: sta rimuovendo il pulsante "Visualizza immagine" che appare quando si clicca su un'immagine, che consente di aprire solamente la foto. Il pulsante è stato estremamente utile per gli utenti, dal momento che quando si ricerca un'immagine, ci sono alte probabilità che si voglia salvarla su un computer o su un telefono e usarla per qualcosa. Ora, si dovranno fare ulteriori passaggi per salvare un'immagine.

Google a favore degli editori

Il cambiamento è essenzialmente pensato per dare qualche complicazione in più e scoraggiare gli utenti a "rubare" le foto.

Google è stata a lungo oggetto di attacchi da parte di fotografi e editori che ritenevano che la ricerca di immagini consentisse alle persone di rubare le loro immagini, e la rimozione del pulsante di visualizzazione è una delle molte modifiche apportate in risposta. La scorsa settimana è stato annunciato un accordo per mostrare le informazioni sul copyright e migliorare l'attribuzione delle foto.

L'intenzione sembra essere quella di impedire alle persone di prendere una foto senza passare sul sito web in cui è stata trovata l'immagine, in modo che il sito possa pubblicare annunci e ottenere entrate. Quindi le persone sono più propense a vedere le informazioni sul copyright associate. Questa è una grande notizia per gli editori, ma è un passo aggiuntivo fastidioso per qualcuno che cerca di trovare un'immagine.

Ora dovrai aspettare che venga caricato un sito Web e quindi scorrere la pagina per trovare l'immagine. I siti web a volte disabilitano anche la possibilità di fare clic con il pulsante destro del mouse, il che renderebbe ancora più difficile per qualcuno salvare le foto.

Salvare foto con un unico passaggio

Fortunatamente, c'è ancora almeno un modo per aggirare l'ostacolo posto da Google: se fai clic con il pulsante destro del mouse, puoi selezionare "apri immagine in una nuova scheda" o "visualizza immagine" (o qualunque sia l'opzione equivalente del browser), e continuerai ad aprire la foto per intera. È solo un po' meno probabile che tutti si rendano conto che questa è un'opzione. E poiché il pulsante "visita" è ora il pulsante più visibile, è probabilmente quello che finirà per essere cliccato di più [VIDEO].

Oltre a rimuovere il pulsante "visualizza immagine", Google ha rimosso anche il pulsante "cerca per immagine" visualizzato quando hai aperto una foto. Questo cambiamento non è abbastanza importante, comunque. Sarai comunque in grado di eseguire una ricerca di immagini trascinando l'immagine nella barra di ricerca e Google visualizzerà comunque le immagini correlate quando fai clic su un risultato di ricerca.

Mentre è bello vedere che Google protegge i fotografi e indirizza il traffico verso i siti Web, è ancora difficile non essere un po' infastiditi dai cambiamenti. Ci sono molti usi legittimi e legali per le immagini protette da copyright.