Il Mobile World Congress, abbreviato semplicemente come mwc, è un evento annuale attesissimo da tutti gli appassionati di tecnologia e, soprattutto, di Smartphone. La nuova edizione è alle porte: si aprirà infatti a Barcellona, in Spagna, il prossimo 26 febbraio per chiudersi l'1 marzo. Quattro giorni ricchissimi in cui verranno presentati molti nuovi dispositivi e top di gamma, tra questi il più atteso è il Galaxy S9. Vediamo il tutto un po' più da vicino.

MWC, un po' di storia

Il Mobile World Congress è l'evento per gli appassionati di smartphone per antonomasia. Sono più di 30 anni che viene dedicato un evento in particolare a questo settore, benché ovviamente in tempi iniziali i nomi con cui veniva identificato cambiavano nel tempo.

E' dal 2008 che si identifica con il nome attuale, spesso abbreviato come MWC, e che si svolge solo ed esclusivamente a Barcellona, in Spagna. Prima di quel momento erano diverse le capitali che lo ospitavano e anche Roma ne è stata la protagonista nel lontano 1990. Oggi le principali aziende nel settore degli smartphone si affidano a questo attesissimo evento per il lancio ufficiale di alcuni dei loro principali dispositivi, alcuni dei quali rappresentano davvero dei veri e propri top di gamma. Smartphone, dunque, a cui le aziende produttrici affidano il destino di un intero anno.

Samsung Galaxy S9, the King of the MWC 2018

Non è un caso se stiamo definendo il prossimo Samsung Galaxy S9 [VIDEO] il vero e proprio "king" dell'evento. Un posto d'onore, infatti, spetta indubbiamente a questo dispositivo, senza dimenticare che in occasione di questo MWC verrà presentata anche la sua variante potenziata, il Galaxy S9 Plus.

Come saranno, in breve, questi dispositivi? Ricordando che non esiste ancora nulla di ufficiale, possiamo riassumere brevemente quelle che saranno le principali caratteristiche:

  • Display Infinity QHD Super Amoled da 5,8 pollici per l'S9 e da 6,2 pollici per il Galaxy S9 Plus
  • Processore Snapdragon 845 nella versione americana e Exynos 9810 per quella europea
  • Memoria interna pari a 64 GB per la variante base e 128 GB per la Plus. Spazio di archiviazione espandibile
  • Fotocamera posteriore singola da 12 MP per il Galaxy S9
  • Doppia fotocamera posteriore da 12 MP per l'S9 Plus
  • Batteria di capacità compresa tra 3.000 e 3.500 mAh a seconda della versione scelta
  • Estetica simile all'S8 con la differente collocazione del lettore di impronte digitali: l'azienda lo ha infatti spostato sul posteriore proprio al di sotto della fotocamera

I grandi assenti all'MWC 2018: Huawei P20 e P20 Plus

Huawei P20 [VIDEO] e P20 Plus saranno i due grandi assenti all'MWC barcellonese: l'azienda cinese, infatti, ha deciso di posticipare al 27 marzo la presentazione di questi due dispositivi.

Si tratterà di modelli innovativi in tutto e per tutto con i quali l'azienda vuole creare un vero e proprio taglio rispetto al passato. Non a caso se fino a qualche settimana fa si parlava di P11 e P11 Plus, adesso è quasi certo che i nomi assegnati ai prossimi top di gamma saranno P20 e P20 Plus. Nessuna linea di continuità col passato dunque! I dispositivi dovrebbero essere i primi ad integrare una tripla fotocamera posteriore, con risoluzione di ben 40 MP. Il processore dovrebbe essere un Kirin 970, lo stesso che contraddistingue il Mate 10 Pro. A questo si abbinano 4 GB di RAM ed una memoria interna che parte da 64 GB.