L'applicazione di messaggistica '#Whatsapp' è ormai utilizzata in tutto il mondo. Il motivo che ha spinto gli utenti a iscriversi e scaricare questa applicazione sono le tante funzioni che essa svolge, ovvero, quella di poter chiamare senza costi, inviare immagini e file audio a tutti gli amici e presenti presenti nella rubrica che come loro hanno scaricato applicazione Whatsapp. Riteniamo però giusto e doveroso ricordare che per utilizzare tali servizi lo smartphone deve essere connesso a internet una rete Wi-Fi o la rete dati mobili. Secondo le ultime indiscrezioni, Whatsapp sta per introdurre delle nuove novità per i suoi fedeli utenti, andiamo a scoprire quali sono [VIDEO].

Le tag stanno per arrivare anche su WhatsApp

WhatsApp non ha intensione di perdere terreno da #Telegram che nell'ultimo periodo ha riservato tante novità ai propri utenti, e per questo motivo la nota applicazione di messaggistica [VIDEO] pare sia pronta a lanciare una nuova funzione: quella delle tag in chat. Qualora l'idea diventasse realtà, gli utenti iscritti membri di un gruppo avrebbero l'opportunità di leggere i messaggi dell'utente taggando evitando di leggere le altre notifiche di messaggi meno opportuni. Sarebbe una soluzione davvero ottima per tutti coloro amano utilizzare WhatsApp, ma sono costantemente stressati da vedersi comparire sullo schermo delle notifiche che non hanno intenzione di leggere. Questa nuova funzione dovrebbe arrivare a breve, ovvero, nel giro di qualche mese.

WhatsApp: una versione anche per tablet

Qualche mese fa alcuni rumor avevano reso nota un'indiscrezione molto importante, ovvero, che WhatsApp potesse lanciare una versione anche per i tablet. Secondo WABetaInfo, la versione per tablet è in fase di avanzamento, questo significherebbe che tra non molto le persone che hanno a disposizione un tablet potrebbero usare WhatsApp anche su questo amato dispositivo. Per poter vedere l'applicazione su questo tipo di dispositivo bisognerà però pazientare ancora un po': secondo le ultime ipotesi infatti, questa versione non arriverà prima dell'estate 2018.

Secondo voi, la soluzione dei tag sarebbe un ottima idea per rendere meno stressati gli utenti di WhatsApp? Siete liberi di esprimere il vostro pensiero lasciando un commento nell'apposito spazio sottostante. Per il momento è tutto, non ci resta che tenervi informati con nuove news riguardanti la tecnologia. #Android