"Kingdom Come: Deliverance" è un videogioco GdR open world sviluppato da Warhorse Studios e prodotto da Deep Silver per PlayStation 4, Xbox One e Microsoft Windows.

Si tratta di un titolo piuttosto realistico, duro e capace di far calare il giocatore nei panni di un villico giovinotto del XV secolo, in una Boemia sconvolta dalla guerra tra due re per il dominio del territorio. Nei panni del figlio del fabbro di un piccolo villaggio, si viene catapultati all'interno di una storia decisamente complessa ma, prima di arrivare ad assaporare il meglio che KCD ha da offrire, sarà necessario trascorrere alcune ore per capire come si viveva nel 1400 boemo.

La reputazione è basata sulle scelte dei giocatori, e quindi può avere delle conseguenze. Il gioco, immesso sul mercato sia per PS4 che per Xbox One, è disponibile anche per PC [VIDEO]. Tuttavia, attualmente l'edizione migliore risulta essere quella per la console Microsoft, in special modo per la versione per Xbox One X, che offre delle migliorie grafiche e di fluidità superiori anche rispetto alla piattaforma Sony in versione Pro. Basato sulla falsa riga di giochi come "Skyrim" o simili, "Kingdom Come" è un game che pone subito davanti a delle scelte che consentono di utilizzare al meglio il personaggio.

Una vita propria

Rispetto ad altri reami, quello presente in questo videogame risulta nettamente più realistico, tangibile e credibile, in cui le varie persone hanno delle loro abitudini di routine, un orario in cui andare a dormire, nel quale andare a lavorare, pranzare o commerciare. Circa l'equipaggiamento, la varietà non manca di certo: armature, cotte, bacinetti, elmi e parabracci\gambali saranno applicabili al prode Henry, ma attenzione che ogni parte d'armatura rallenta i movimenti, e più saranno robuste e protettive, più diminuiranno agilità e destrezza: ad esempio, un bell'elmo con la calata sul viso garantisce una difesa impareggiabile ma una visibilità ridottissima e, di fatto, notevoli svantaggi in battaglia.

Oltretutto, sia gli indumenti che le protezioni si danneggiano col tempo, e affidarsi al sarto o al fabbro avrà un costo salato… quindi è necessario prendersene cura!

Il videogame risulta adatto per tutti coloro che, normalmente, sono avvezzi a giocare ai GdR in prima persona. Nel complesso, il titolo si lascia apprezzare, anche se dotato di una grafica non proprio eccelsa, come altri giochi che sfruttano meglio il potenziale della Xbox One X, grazie alla tecnologia in 4K.

Voto finale 8

Gioco consigliato per i veri fan della serie, che ameranno sicuramente il genere, e che con molta probabilità si lasceranno coinvolgere da storia e ambientazioni. Per i puristi, invece, si tratta di un vero e proprio colpo al cuore, poiché si tratta di un videogame inferiore ad altri come "Skyrim".

Segui la nostra pagina Facebook!