In queste ultime ore gira su Whatsapp un nuovo messaggio dalla dubbia veridicità. Gli utenti che ogni giorno navigano sul web, sanno bene che le truffe, soprattutto sui siti più popolari, sono dietro l'angolo. Gli hacker o i malintenzionati sfruttano la popolarità di un portale online o di un social network per truffare gli utenti più distratti o poco esperti.

Vediamo in cosa consiste la truffa dell'ultima ora che si sta diffondendo sulla famosa applicazione di messaggistica istantanea.

Whatsapp Lotteria: hai vinto! Ma è una truffa

Se vi arriva un messaggio che inizia con queste parole: ''WHATSAPP, NOTIFICA VINCENTE: COMPLIMENTI.

Gentile vincitore della lotteria Whatsapp [...]'', il consiglio è quello di lasciare perdere e di eliminare subito il messaggio. Non è così che si diventa milionari; anzi, al contrario c'è il rischio di vedersi svuotato il conto in banca.

Il messaggio contiene al suo interno un link che non deve assolutamente essere aperto. La caratteristica di questa nuova truffa è che il testo del messaggio viene inviato all'interno dei gruppi numerosi con l'obiettivo di farlo girare.

Coloro i quali non sono pratici del web, potrebbero essere tentati dall'aprire quel link che consente ai malintenzionati di rubare tutti i dati personali delle vittime, come nome, cognome, e soprattutto, le credenziali per i conti correnti.

È principalmente su quest'ultimo punto che si concentrano i malintenzionati. Non solo, ma le informazioni ottenute vengono spesso vendute nel Dark Web, ovvero una parte del web accessibile mediante un determinato browser. Questo lato oscuro di Internet è talmente vasto che, per rendere l'idea, ciò che viene mostrato su Google rappresenta solamente il 20% di ciò che contiene il fatidico deep web.

In quest'ultimo, spesso ci si può imbattere in un'infinità di attività illegali, quali la vendita di documenti segreti, armi, droghe e tanto altro.

Questa ''parentesi'' è per informare tutti i lettori di stare non con due, ma con quattro occhi aperti quando si accede ai servizi online.

La notizia del messaggio truffa è stata ufficializzata dalla pagina Facebook “Commissariato di PS Online – Italia".

La tecnica di diffusione funziona in questo modo: il messaggio include un link che riporta ad un form da compilare con i propri dati con la promessa di ricevere un buono sconto o, in questo caso, la vincita della lotteria, ma l'unica cosa che si riceve è un malware che ruba i dati dal telefono infettato.

Un consiglio spassionato è quello di verificare su Google se altri utenti hanno avuto esperienze simili in passato, in modo da poter sapere se ci troviamo effettivamente dinanzi ad una truffa.