Streets of Rage 4 è il quarto capitolo della celebre serie di picchiaduro a scorrimento targata Sega. Ad anni di distanza dall'uscita dell'ultimo gioco, ecco che ieri il publisher Dotemu (assieme agli sviluppatori Guard Crash Games e LizardCube) hanno confermato la produzione del nuovo titolo videoludico, per la felicità di milioni di retrogamers amanti della saga. Qui di seguito proponiamo il primo trailer legato a Streets of Rage 4, che viene mostrato come una completa rivisitazione del gioco rispetto ai titoli passati.

Ipotesi e sicurezze sul nuovo capitolo della serie Sega

Purtroppo non traspaiono ulteriori news rilevanti legate al già attesissimo Streets of Rage 4.

Per ora Dotemu non ha ancora rilasciato una data d'uscita precisa del gioco, né è stato precisato per quali console sarà disponibile. Andando per ipotesi, il picchiaduro a scorrimento in questione, potrebbe uscire su PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC. Al momento non resta altro che attendere fiduciosi nuove informazioni da parte degli addetti ai lavori, per scoprire la modalità di gioco e la trama di questa nuova magnifica avventura.

Tuttavia, a giudicare dal trailer (in perfetto stile anime) possiamo affermare con una certa sicurezza, che Streets of Rage 4 ci ritrasporterà nelle oscure e malsane periferie di una metropoli americana, in cui dovremo scambiarci mazzate all'ultimo sangue con teppisti e criminali assetati di sangue.

Da quello che si comprende, i due eroi giocabili di tale titolo saranno Axel Stone e Blaze Fielding. Tuttavia, potrebbero essere annunciati nel corso del tempo ulteriori guerrieri utilizzabili oltre ai due resi noti. Inoltre, è da ricordare come Lizardcube e Guard Crash Games, abbiano lavorato anche per un altro celebre titolo videoludico: 'Wonder Boy: The Dragon's Trap'.

Trama del gioco

La città in cui si svolge Streets of Rage, un tempo era un luogo pacifico e tranquillo. Un giorno, una potente organizzazione criminale prese il controllo della metropoli, riuscendo a corrompere anche le autorità governative locali, trasformando la città in un luogo malfamato e pericoloso.

I delinquenti di turno non hanno però fatto i conti con tre ex poliziotti, abili esperti di arti marziali, che decidono di unire le loro forze per sradicare il crimine dalla città e far trionfare la giustizia. I tre eroi della storia sono Axel Stone (grande amante dei videogames), Blaze Fielding (esperta di lambada) e Adam Hunter (con la passione per i bonsai).

Segui la pagina Videogiochi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!