I nonni hanno probabilmente tutto ciò che serve nella vita di ogni giorno, ma spesso fanno i conti con la mancanza di energie o tempo da dedicare a nipoti e figli. In vista del Natale è possibile pensare ad un regalo che faccia risparmiare loro tempo e fatiche. Uno dei doni più “azzeccati” da regalare può essere un robot per le pulizie domestiche. L’azienda statunitense iRobot sta proponendo una vasta gamma di prodotti, tra cui Roomba 960 e Braava jet m6.

Roomba 960: il robot ‘salva tempo’

iRobot Roomba 960 consente di avere pavimenti più puliti in tutta l’abitazione senza il minimo sforzo.

Il robot aspirapolvere è dunque ideale per tutte le fasce di età, anziani compresi. Il modello 960 è dotato della migliore tecnologia iRobot, spazzole Aeroforce incluse. Grazie a tali spazzole la potenza dell’aspirazione viene ampliata e la manutenzione ordinaria ridotta. Il robot aspirapolvere può essere programmato anche dai nipoti, che possono aiutare i loro nonni nell’uso dell’applicazione iRobot HOME (disponibile per Android e iOS). Dal divano di casa sarà possibile programmare, avviare e stoppare la pulizia in una determinata stanza dell’abitazione.

Non ci si dovrà preoccupare nemmeno della ricarica del robot, che sa quando ricaricarsi e riesce a tornare autonomamente nella zona in cui ha interrotto il lavoro, per completare così la pulizia dell'intero appartamento.

Braava jet m6: il modo migliore per pulire ogni stanza

Un altro valido prodotto da regalare può essere il robot lavapavimenti. Il robot Braava è perfetto per i nonni che si occupano dei nipoti e di conseguenza hanno poco tempo da dedicare alle pulizie domestiche.

Braava jet m6 riesce a coprire aree ampie della casa ed è in grado si seguire uno schema di pulizia sistematico. Grazie all’innovativo sistema di navigazione, il robot Braava è in grado di evitare giocattoli o altri ostacoli presenti all’interno dell’abitazione. La tecnologia Imprint Smart Mapping aiuta il robot a mappare l’abitazione, dunque sarà possibile scegliere quali stanze pulire e quando farlo.

Inoltre, Braava jet m6 può essere usato tramite comando vocale, tramite Google Assistant o Alexa. Grazie a tale funzionalità sarà possibile trascorrere del tempo in compagnia dei propri nipoti e osservare il lavoro svolto dal robot lavapavimenti, avviandolo con la propria voce. Una volta terminate le pulizie, il robot tornerà alla stazione Home Base per ricaricarsi, pronto per un nuovo ciclo di pulizie. In conclusione, regalare un robot iRobot ai nonni significa regalare loro del tempo da trascorrere in compagnia di figli e nipoti, con i benefici che ne derivano.

Segui la nostra pagina Facebook!