Nella serata del 16 settembre, durante la conferenza della Sony, sono state finalmente annunciate le date d'uscita della PlayStation 5 nei vari paesi del mondo. La console, dopo essere stata svelata qualche mese fa, ha finalmente una data. Parte quindi il countdown per tutti i videogiocatori, nell'attesa della tanto amata quinta generazione.

PlayStation 5: il 19 novembre sarà il giorno più atteso

Il 19 novembre è la data ufficiale per l'uscita della PlayStation 5 in italia. Ufficialmente in altri paesi la PS5 uscirà una settimana prima, ovvero il 12 novembre, mentre noi abitanti dello stivale, dovremo attendere fino al 19.

Un'attesa che di per sé non peserà molto, dato che sono ormai passati ben 7 anni dall'uscita del suo modello predecessore, ovvero la PlayStation 4.

La console si presenta con un design molto minimalista, futuristico e con un controller simile ma diverso da quello del modello precedente. Il colore scelto per il lancio è il bianco ma sarà disponibile anche in tinta classica nera. Inoltre in futuro usciranno moltissimi altri modelli ispirati a tutti i Videogiochi esclusivi della Sony.

PlayStation 5: prezzo e modelli

Durante la conferenza, sono stati svelati anche i prezzi di vendita della console della Sony. Per l'Europa il costo della console sarà di 499 euro, per la Standard Edition, mentre la Digital Edition costerà 100 euro in meno, ovvero 399.

La differenza tra le due console è che la Standard avrà ancora il lettore Blu-Ray, mentre, scegliendo quella digitale, si avrà solamente la possibilità di comprare i giochi dallo store online, e non più in copia fisica.

Lo stesso prezzo (però in dollari), sarà il costo della console negli Stati Uniti, mentre nel Regno Unito il prezzo sarà di 450 sterline per la Standard Edition e 350 per quella Digitale.

Quindi nessuna grande variazione di prezzo tra un paese e l'altro. L'hardware è lo stesso per entrambi i modelli e lo stesso vale anche per la memoria (825 GB), inoltre, sono stati confermati i rumors secondo i quali sulla nuova console ci sarà la possibilità di giocare a centinaia di titoli della vecchia console, già dal giorno uno del lancio.

Quindi molti titoli presenti su PS4 saranno comodamente giocabili sulla console di nuova generazione.

Il costo della console comprende naturalmente un controller di gioco, mentre non è ancora chiaro quanto sarà il costo del controller singolo. Basandoci sui costi dei controller della console passata (la PlayStation 4), possiamo ipotizzare che si aggirerà intorno alle 50-80 euro. Per concludere, durante la conferenza sono stati annunciati diversi titoli ed esclusive Playstation 5, tra i quali è stata svelato un teaser del nuovo Call of Duty Cold War, che ha lasciato tutti entusiasti.

PlayStation 5: i rivali

Se Sony ha lanciato sul mercato la nuova console e acceso gli animi di milioni di videogiocatori, Microsoft non si è fatta di certo attendere.

Infatti qualche settimana fa sono state annunciate le Xbox Series X e S. Anche Google aveva provato a creare la propria console, senza però convincere molto il pubblico, che infatti non ha per nulla gradito il lancio di Stadia. Quindi sembrerebbe che la corsa rimanga sempre tra il colosso nipponico della Sony e la casa americana di Bill Gates, la Microsoft.

Nintendo invece fa un po' al caso suo, perché parlando di console portatili nessun'altra azienda fa i numeri della Nintendo. La Switch è infatti la console portatile più venduta al mondo, e la possibilità di poter giocare ormai a molti dei giochi presenti sulle console concorrenti l'ha resa ancora più popolare. Aria di grandi cambiamenti nel mondo videoludico, ora saranno i player a scegliere quale console sarà la regina dei prossimi anni.

Segui la pagina Videogiochi
Segui
Segui la pagina ESports
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!