Un enorme incendio ha distrutto la casa del Grande Fratello. È successo questa notte, verso l'una, quando le guardie giurate di turno agli studi di Cinecittà hanno sentito un forte odore di bruciato. Subito sono intervenuti i mezzi antincendio che sono riusciti a domare le fiamme solo dopo sei ore, aiutati anche da mezzi speciali arrivati dall'aeroporto di Ciampino.

Sono ancora ignote le cause dell'incendio, ma i danni sono enormi: è andato in fumo, infatti, il lavoro che centinaia di persone avevano svolto da molti mesi a questa parte.

Oltre alla casa, sono bruciate anche le strutture limitrofe, come il tugurio e la sala regia.

La partenza della tredicesima edizione del reality è prevista per giovedì 23 gennaio 2014. All'inizio di pensava a un rinvio o addirittura alla cancellazione dell'edizione, ma Mediaset assicura che non ci saranno slittamenti e che saranno rispettati i tempi. L'amministratore delegato di Cinecittà Studios, Giuseppe Basso, ha fatto sapere che la ricostruzione partirà subito.

Non è la prima volta che un incendio colpisce gli studi di Cinecittà. Solo pochi mesi fa, infatti, le fiamme distrussero completamente lo Studio 5, lo storico studio di Federico Fellini. Intanto, la Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine sul rogo che questa notte ha colpito gli studi di Cinecittà. Dalle prime verifiche pare che il quadro elettrico sia funzionante, per questo si pensa a un incendio doloso.

Poco fa, la conduttrice del reality Alessia Marcuzzi ha scritto su Twitter: "Sn senza parole x la notizia dell'incendio, ma sn sicura che grz al lavoro della grande squadra di Gf e di cinecitta' ce la faremo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Grande Fratello

Grazie".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto