Una mamma per amica è stato uno dei serial più amati della Televisione. I fans di tutto il mondo hanno battezzato una delle protagoniste, Lorelai Gilmore, "miglior mamma della tv".

La storia basata sul rapporto tra madre-figlia, ha catturato l'attenzione di milioni di telespettatori per sette lunghi anni. Oggi vi sveliamo alcuni dei segreti della serie "Una mamma per amica".

1) Il personaggio di Lane è ispirato a Helen Pei, co-produttrice della serie. Il nome della band di Lane, è l'anagramma del suo nome: Hep Alien.



2) Lauren Graham ha ammesso che nella vita reale si vede più simile a Rory. Al contrario, Alexis Bledel ha un carattere simile a Lorelai.





3) Rory nella serie è una maniaca del caffè, mentre Alexis Bledel nella vita reale non ne ha mai bevuto uno. Quando è andata in scena, il caffè nella tazza in realtà era soda.



4) Amy aveva scritto le ultime scene che avrebbero dovuto chiudere lo show, ma dato che il contratto fu scisso prematuramente, lo lasciò alla conclusione della sesta stagione. Il finale scritto non è stato rivelato, in attesa di utilizzarlo per un film tv conclusivo.

5) Liza Weill in origine aveva fatto il provino per il ruolo di Rory, ma i produttori dello show, dopo averla vista, le crearono un personaggio su misura: Paris Gellar.



6) Luke in origine doveva essere una donna di nome Daisy, ma dato che la serie era piena di donne, si decise per un personaggio maschile.



7) Agli attori del cast era impossibile improvvisare, a causa della lunghezza delle sceneggiature.

I migliori video del giorno





8) La città di Stars Hollow trae ispirazione da Washington Depot, cittadina nel Connecticut.



9) La serie è stata girata usando una singola camera, per cui per girare un episodio a volte ci volevano otto giorni.



10) Alexis Bledel e Milo Ventimiglia si sono frequentati ufficialmente per più di tre anni.



"Una mamma per amica", episodio curioso: mentre girava per gli studi della Warner Bros, Lauren Graham fu fermata dalla security per aver mancato di fermarsi allo stop, mentre pedalava in bicicletta. Quando la guardia le chiese quale fosse il suo nome, lei rispose per scherzo: "Jennifer Aniston" (che al momento stava girando "Friends" negli stessi studi della WB). La guardia rispose "Bene, signorina Aniston, le farò recapitare la sua multa!".