E' già caccia alle anticipazioni sulla terza stagione che prevede tutta una serie di cambiamenti a cominciare dal cast. Uno dei personaggi più interessanti delle prime due serie trasmesse è forse Soledad/Alejandra Onieva che però perderà importanza strada facendo per uscire definitivamente di scena e lasciare spazio agli altri. Personaggio controverso e tormentato, la "gatta morta" de Il Segreto ha da sempre evidenziato un profondo male di vivere forse causato anche dalle violenze ricevute in gioventù dal padre che hanno profondamente modificato il suo modo di agire e pensare.

Crescendo, delusione dopo delusione, Soledad arriva a pensare di prendere in considerazione l'ipotesi suicidio.

Troppi gli scheletri nel suo armadio, troppi spettri, troppi cattivi pensieri. Tanta voglia di sparire in qualche modo dalla circolazione. Cosa c'è di meglio di un lungo viaggio per questo? E così dunque sarà, prima di contrarre nuove nozze piene di aspettative che peraltro almeno nel periodo iniziale non andranno deluse.



Il Segreto: le anticipazioni sulla terza stagione devono però focalizzarsi su un'altra questione di estrema delicatezza e cioè il fatto che Olmo Mesia/Iago Garcia si toglierà la vita nel corso di una scena-madre che è destinata a fare scalpore. Finisce dunque nel peggiore dei modi la tormentata esistenza di questo personaggio.

E' però importante sottolineare un aspetto importante e cioè il fatto che un'abile messinscena darà l'impressione che l'uomo sia stato ucciso da un nemico invisibile quanto spietato.

Il destino dell'uomo si intreccerà ancora con quello di Soledad in quanto gli inquirenti formuleranno l'ipotesi di un coinvolgimento nel fatto di sangue del neomarito della bella donna a suo tempo corteggiata da Olmo, dopo essere stata sposata con il bizzarro Juan Castaneda prima dei tradimenti di quest'ultimo, indifendibile e per questo ripudiato.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!