Conchita Wurst, nota drag queen, ha trionfato nell'Eurovision Song Contest 2014 con il brano Rise Like a Phoenix. Ha trionfato grazie al notevolissimo punteggio ricevuto nei 37 paesi votanti, grazie anche alla sua bellissima voce che ha saputo incantare tutti. L'anno passato Conchita è stata annunciata come rappresentante dell'Austria al Eurovision 2014 in Danimarca, scatenando non poche polemiche tra gli austriaci.

Nonostante tutto, la drag queen Wurst, con la sua voce idilliaca, ha portato a casa il premio, sbaragliando la concorrenza, grazie anche al portamento e all'eleganza che un contest a livello mondiale merita.

Scopriamo qualcosa in più su Conchita Wurst, vincitrice dell'Eurovision Song Contest 2014.

Conchita Wurst, chi è realmente la vincitrice dell'Eurovision Song Contest?

Conchita Wurst è lo pseudonimo di Thomas Neuwirth, cantante nata nel 1988 in Austria. Prima di cominciare a travestirsi, si è presentato nei più importanti casting sonori con il suo vero nome. Poi, nel 2011, è diventata una drag queen adottando il nome di Conchita Wurst, appunto.

Sul suo sito, Thomas Neuwirth spiega perchè ha creato il personaggio di Conchita, scrivendo che è una cantante in abito formidabile, capelli perfetti e una bella barba. Si, avete capito bene, la barba. Infatti, il motivo perchè i giornalisti parlano molto di Conchita è proprio per il suo aspetto fisico: una delle pochissime drag queen ad avere la barba.

Aspetto fisico a parte, la cantante ha dimostrato di avere doti strabilianti presentando all'Eurovision Song Contest 2014 la canzone Rise Like a Phoenix, facendo letteralmente impazzire gli spettatori del Contest.

Inoltre Conchita Wurst ha spiegato anche perchè ha scelto questo nome molto particolare: la parola Wurst viene usata per indicare il pene, mentre Conchita è usato anche per indicare la vagina. 

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!