A Mediaset si aspettano ottimi riscontri dallo sceneggiato Bandolera, che parte in pompa magna il prossimo 10 giugno 2014, martedì, proponendo un personaggio femminile che ha tutto per entrare nelle nostre simpatie, perché è un personaggio estremamente romantico e certamente d’altri tempi. Trattasi della giovane Sara Reeves, aspirante autrice di romanzi e racconti di successo.

In giro per la Spagna la nostra passerà da un’avventura all’altra, incontrando uomini con caratteri e caratteristiche molto diverse tra loro, che le apriranno gli occhi facendole capire che l’universo-mondo è molto più complicato di quello che solitamente si crede guardandolo o meglio osservandolo da una certa distanza di sicurezza.

Importante, in tal senso, fare conoscenza con un certo Miguel Romero, di professione ufficiale della Guardia Civile, un personaggio che a suo modo ci ricorda Tristan de Il Segreto.

Sarà lui a far vacillarle le intime certezze di una donna troppo sognatrice come Sara Reeves. A fargli da contraltare è Juan Caballero (cioè Manuel Banderas, perfetto per il ruolo), ragazzo di ben diversa estrazione sociale, che guarda alle donne come mera occasione di fare buoni affari, fingendosi sinceramente innamorato, per poi mirare dritto al portafogli con abile mossa tipica dell’imbroglione consumato.

News Bandolera giugno 201: la tematica eterna dell'amore contrastato

Il tema dell’amore impossibile sarà comunque il fil rouge che caratterizzerà la nuova storia alla base di Bandolera, che prevede anche delle trame minori come la querelle tra due famiglie molto diverse: una povera e l’altra ricca, con tutto quello che ne consegue.

L’appuntamento con la nuova soap di Canale 5 è per il giorno 10 giugno alle 14:45 quando cominceremo a fare conoscenza del nuovo personaggio di Sara Reeves per valutarne meglio caratteristiche e peculiarità. #Televisione #Anticipazioni Tv