Jeremy Meeks è stato senza dubbio il fenomeno social più curioso degli ultimi tempi. Il 30enne presunto criminale che ha fatto impazzire le donne di mezzo mondo, stregandole con lo sguardo truce in una foto segnaletica, ora si prepara a una carriera - guarda caso - nel mondo della Moda. Secondo il sito di Gossip statunitense Tmz, Meeks ha infatti firmato un contratto da 30 mila dollari con l'agenzia per modelli Blaze di Los Angeles.

La foto di Meeks era stata pubblicata sulla pagina Facebook della Polizia di Stockton, in California, dopo il suo arresto assieme ad altri tre complici in un blitz contro una gang. Una storia come tante se ne potrebbero immaginare nella provincia americana, se non fosse che il 30enne dagli occhi di ghiaccio ha scatenato un delirio di like e condivisioni.

Solo nei primi tre giorni la foto ha ricevuto oltre 40 mila like e raccolto più di 11 mila commenti. I suoi occhi di ghiaccio, lo sguardo truce da cattivo affascinante di un thriller hanno fatto letteralmente impazzire gli utenti che in suo nome hanno anche dato vita a fanpage e gruppi che ne richiedevano la liberazione, troppo bello per stare dentro.

A detta del sito Tmz ci sarebbe anche un agente pronta a curare l'immagine del "sexy-criminale". Si chiama Gina Rodriguez, titolare dell'agenzia Gr media, già nota per aver preso in gestione Patricia Krentcil, la mamma del New Jersey accusata di aver portato sua figlia di 5 anni ad abbronzarsi artificialmente in una Spa. Un caso che negli Usa ha avuto un clamore enorme, facendo della Krenctcil un personaggio mediatico. E per Meeks la strada sembra già spianata.

I migliori video del giorno