Lunedì 22 settembre 2014 inizia una nuova settimana in compagnia della soap opera italiana di Rai3, Un posto al sole, giunta alla soglia di ben 4100 puntate di messa in onda. La soap opera ambientata a Napoli in questa settimana di programmazione ha registrato una media di oltre 2 milioni di spettatori a serata, arrivando a toccare punte del 9% di share. Numeri soddisfacenti per la terza rete Rai diretta da Andrea Vianello: vediamo nel dettaglio cosa accadrà nelle nuove puntate di Un posto al sole in onda dal 22 al 26 settembre 2014 in prima tv assoluta.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Anticipazioni Un posto al sole 22-26 settembre 2014: Cristina è scomparsa, Viola è indecisa

Le anticipazioni ufficiali riguardo le puntate di Un posto al sole in onda dal 22 al 26 settembre 2014 su Rai3 rivelano che Greta è distrutta: la sua piccola Cristina è scomparsa nel nulla e si teme che possa essere stata rapita.

La notizia sconvolge tutti, tranne Tommaso che si mostra completamente indifferente alla vicenda della scomparsa di Cristina: questo suo comportamento insospettisce Serena che decide di chiedergli delle spiegazioni. Tommaso è implicato nel rapimento della creatura?

Nel frattempo Niko è sfinito: la sua ragazza Manuela vorrebbe sempre fare sesso con il giovane Poggi, e il ragazzo non ce la fa più, così fa in modo che la ragazza stia al lavoro il più possibile.

Novità in vista anche per Adriana e Renato: le anticipazioni circa le puntate di Un posto al sole in onda dal 22 al 26 settembre 2014 su Rai3 rivelano che la donna è sempre divisa e combattuta nei suoi sentimenti verso Renato. A questo punto decide di chiedere aiuto a Giulia, ex moglie di Renato, per cercare di capire quale strada deve intraprendere.

I migliori video del giorno

Momento difficile anche per Viola: da un lato la ragazza si sente pronta a ricomincare una relazione serie con il giudice Nicotera, dall'altro pensa a quanto sarà difficile mantenere saldo il rapporto frequentandosi poco. Intanto Michele deve fare i conti con una visita davvero poco gradita che finirà per metterlo di cattivo umore...