Eppure all'inizio della storia tra Gonzalo e Fernando si instaura una bella amicizia, tanto che Gonzalo nonostante fisicamente non sta bene, decide di donare il suo sangue all'amico e salvargli la vita. Poi entra in scena Maria, che perde la testa per Gonzalo, senza curarsi di avere di fronte un uomo con un abito talare. Quando Fernando comprende che il suo cuore non è mai appartenuto alla giovane Castaneda, reagisce in maniera scorretta, arrecando dolore ai suoi amici. Inizia con il prendersi di prepotenza Maria, abusando di lei nelle scuderie della villa, quando Maria lo rende ridicolo davanti agli ospiti, dichiarando di non volersi fidanzare con lui.

Con uno stratagemma fa ricadere la colpa su Gonzalo. Il giorno della sua condanna a morte, si presenta in piazza insieme a donna Francisca. Mentre pensa di avere la vittoria dalla sua parte, e di essere riuscito finalmente a liberarsi del suo rivale, Maria dichiara pubblicamente di aver fatto l'amore con il prete discolpandolo dall'accusa di stupro. Fernando per ridare onore all'immagine della donna decide di sposarla, ma ha una condizione: deve rinnegare il suo sentimento nei confronti di Gonzalo. Maria accetta.

L'amore non ha confini e la donna dichiara al prete che il fatto di non essere fuggita con lei, le ha fatto più male dello stupro subito. Mai riuscirà a dimenticare il suo amore. Fernando orgoglioso di aver raggiunto il suo scopo, chiede a Gonzalo di celebrare il matrimonio e il prete acconsente.

I migliori video del giorno

Fernando dichiara guerra a Gonzalo

Da questo momento in poi succede un pò di tutto. Maria dopo il matrimonio continua a subire violenze da parte del marito. Ricorda che il suo stupratore è Fernando e cerca di fuggire da lui, ma non può farlo perché viene minacciata e a pagare il prezzo più alto è proprio Gonzalo. Fernando più di una volta tenta di uccidere il suo ex amico. Una volta lo fa picchiare a sangue dai suoi scagnozzi e lo fa sotterrare vivo. Meno male che l'intervento tempestivo di Olmo riesce a salvarlo. Un'altra volta Fernando tende una trappola a Gonzalo e lo fa "saltare in aria" con la dinamite. In questa circostanza a farne le spese è proprio Fernando che rimane seppellito da alcuni massi. La storia d'amore tra Gonzalo e Maria prosegue, nonostante la stessa Francisca si opponga e convolano a nozze. Dalla loro unione nasce Esperanza. Fernando non si rassegna e commette un gesto davvero estremo. Questa volta colpisce entrambi i genitori. Rapisce la neonata e poi con la bimba in braccio, davanti agli occhi di Gonzalo, Maria, Aurora e Candela, si getta da un dirupo, tra le acque gelide del fiume. La corrente veloce risucchia i due corpi, non lasciando nessuna speranza di salvezza. Uscirà in questo modo di scena Fernando? No, la sua vendetta prosegue. Altri segreti saranno rivelati un pò più avanti.