Luciana Littizzetto è finita al centro di un boom mediatico in seguito alla sua caduta di stile durante l'ultimo episodio di "Che tempo che fa". La comica, infatti, avrebbe provato ad omaggiare la tragica morte del cantante Mango con un 'simpatico' sketch, ma le reazioni non sono state affatto positive. Sebbene il pubblico in studio abbia accolto molto freddamente la battuta della donna, è sul web che le reazioni negative si sono scatenate come un uragano. In molti hanno commentato la vicenda definendo la comica "una donna di poco conto", e intimandole di vergognarsi per il gesto compiuto. Evidentemente, la morte improvvisa del controverso cantante Mango rappresenta un argomento ancora troppo doloroso per gli italiani.

La caduta di stile della Littizzetto - Il tutto sarebbe successo quando, al momento della sua entrata in scena, la comica si sarebbe presentata influenzata e senza voce. A seguire, poi, è stata la reazione del conduttore del programma Fabio Fazio, che ha esordito esclamando: "Ci sono voluti 10 anni, ma alla fine ci siamo riusciti a non sentire più la tua voce". L'uomo, inoltre, ha continuato lo sketch dichiarandosi ben lieto di aiutarla a morire in scena, in modo da farle esaurire quello che è comunemente ritenuto il più grande desiderio di tutti gli artisti. La Littizzetto, quindi, ha concluso il siparietto esordendo con una battuta sarcastica che era un chiaro riferimento alla morte del cantante. Non aspettandosi tanto clamore, infatti, la comica avrebbe rifiutato l'offerta con uno schietto "No, grazie, abbiamo già avuto un caso da poco".

I migliori video del giorno



Da allora, la donna è stata letteralmente presa di mira su ogni social network esistente. Le offese e addirittura le minacce scaturite dall'accaduto, sebbene siano a dir poco eccessive, dimostrano quanto la morte del cantautore abbia colpito i fans e il cuore degli italiani. Moltissime sono le personalità della musica e dello spettacolo che hanno voluto omaggiare la perdita dell'artista appellandosi ai media. Eros Ramazzotti, Fiorella Mannoia e Laura Pausini, ad esempio, hanno deciso di lasciare un messaggio di cordoglio su Facebook per ricordare l'amato cantante. La Littizzetto, probabilmente, avrà avuto la stessa benevola intenzione, ma ha finito per tirare troppo la corda.