Fabrizio Corona e Nina Moric sono tornati ad incontrarsi. Non si è trattato di un appuntamento galante, né di un riavvicinamento di coppia, ma di un'occasione per niente piacevole per entrambi. I due ex coniugi, infatti, si sono visti al Tribunale dei Minorenni di Milano per parlare dell'affidamento del figlio Carlos, che da due mesi è stato affidato alle cure di Gabriella, la nonna paterna. Le prime informazioni su questo incontro sono state diffuse dal settimanale "Chi" e in particolare dal giornalista Gabriele Parpiglia che si trovava "in loco". Questi ha parlato di una fase iniziale di grande tensione tra i due, con un freddo saluto, seguito dalle lacrime di Nina Moric, probabilmente provata dallo stress di quest'ultimo periodo e dalla mancanza del figlio.

Il Tribunale conferma affidamento alla nonna paterna, ma Corona pensa a soluzione amichevole

Nonostante la freddezza iniziale, Fabrizio Corona e Nina Moric, nel corso dell'udienza, avrebbero avuto un atteggiamento più "morbido" e collaborativo tra loro, poiché entrambi avrebbero chiesto al giudice che il bambino potesse tornare con la madre. Il Tribunale, però, ha respinto questa richiesta, confermando che il piccolo Carlos resti in affidamento alla nonna paterna, con la quale potrà trascorrere l'estate dividendosi tra la comunità Exodus di Lonate Pozzolo, dove si trova il celebre padre, e la Croazia, dove risiede la nonna materna Vranka. A Nina Moric è stata concessa appena una settimana per stare insieme al figlio.

La modella croata, secondo quanto anticipato da "Chi", sarebbe uscita ulteriormente provata da questa udienza, dovendo sopportare ancora una volta la lontananza da Carlos. Tuttavia, Fabrizio Corona si sarebbe dimostrato disponibile e comprensivo nei confronti dell'ex moglie, dichiarandosi pronto, alla prossima seduta del Tribunale a settembre, ad impegnarsi affinché si raggiunga una soluzione pacifica per far sì che il bimbo possa tornare a stare con la madre.

Grazie a questo comportamento tenero e ragionevole di Corona, alla fine dell'udienza, i rapporti con la Moric sarebbero stati meno tesi: che sia un altro segnale di un Fabrizio Corona diverso dopo l'esperienza del carcere?

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Fabrizio Corona
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!