Le Serie TV si sa, sono un fenomeno mediaticoin continua ascesa. Alcune delleserie tv più famose come Game of Thrones, di cui è stato ufficialmente annunciato il prequel o,Gotham, che si prepara all'arrivo di molti volti nuovi, hanno il potere, grazie al collaudato meccanismo "delle pause"nella messa in onda, di teneremiliardi di fan sulle spine, in attesa diconoscere quello che sarà il destino dei loro personaggi preferiti. Ma niente di tutto questo, è lontanamente paragonabile a quello che hanno dovuto subire i fan di Pretty Little Liars, nei sei anni di programmazione della serie.

Strutturato seguendo il genere della serie tv cult degli anni '80 " Twin Peaks" Pretty Little Liars ha tenuto i telespettatori incollati allo schermo per sei lunghe stagioni,in attesa di conoscere l'identità di -A: lo stalker che findagli albori della serie, ha perseguitatoHanna, Alison, Spencer, Emily e Aria, le cinque ragazze protagoniste del telefilm.

Ebbene, dopo anni di trepidanteattesa il mistero è stato svelato, peccato che i fan ne siano rimasti alquanto delusi.

Il motivo di tale malcontento, non starebbe però nella natura della rivelazione, ossia il cambio di sesso di Charles DiLaurentis da tempo ipotizzato dai fan, ma ben si nel tanto decantato "filo conduttore", che avrebbe dovuto dare una risposta alle tante domande rimaste in sospeso.

L'identità di -A e la verità di Cece Drake.

Il mistero è stato svelato: Charles DiLaurentis e Cece Drake sono la stessa persona che, per quasi tutto l'episodio 6x10, ha datola sua versione della storia, fornendo una serie di risposte a quelle che erano gli interrogativi maggiori:

  • Non ha mai cercato di fare del male ad Alison quando eranobambini. Ken, padre di entrambi,ha approfittato della situazione per liberarsi di un figlio che non accettava.
  • La signora D comprava a lei e ad Alison gli stessi vestiti
  • La madre di Toby è stata uccisa da Bethany Young.
  • Bethany, dopo aver rubato il famoso top giallo a Cece, fugge dal Radley per affrontare la signora D, che ha una storia con suo padre: Cece colpisce Alison scambiandola per Bethany
  • Mona ha ucciso Bethany
  • Cece scopre da Mona dopo il suo ricovero al Radley che le ragazze erano contente della morte di Ali, decide dunque di diventare -A per punirle.
  • Cappotto Rosso e la vedova nerasono la stessa persona: Sara Harvey.
  • Il doppio gioco di -A fatto di minacce e salvataggi imprevisti, era una scelta di Cece, che aveva come unico intento quello di attirare allo scoperto Alison.

Le incongruenze tra la storia di Cece e la trama di Pretty Little Liars.

Ma, se la storia del ragazzino emarginato, che voleva essere soltanto accettato dalla sua famiglia ha un suo perché, non regge però in funzione della trama di tutte e sei le stagioni di Pretty Little Liars, con la quale mostra numerose incongruenze:

  • Il detectiveHolbrook è già un poliziotto e viene corrotto dalla signora D: spesso all'interno della terza stagione viene indicato come coetaneo di Jason, che è solo alcuni mesi più piccolo dell'allora sedicenne Charles.
  • Non era Cece ad indossare il top giallo la notte che "Alison fu uccisa" ma Bethany: Melissa Hastings parla con Cece quella notte, che viene inquadrata con indosso il top giallo.
  • E' stata Mona a colpire Bethany, sotterrata poi viva da Melissa: ma non viene specificato quando
  • Qual è il coinvolgimento diMelissa in tutto questo?

Quindi, tirando le somme, il tanto atteso episodio 6x10 non ha dato agli spettatori le risposte sperate, ma ha soltanto alimentatole domande.

Marlene King però,durante un'intervista rilasciata a TvLine, ha dichiarato più volte che ci sono ancora trenta episodi, ossia la settima stagione, senonché la seconda parte della sesta stagione di Pretty Little Liars, per far si che tutti i dubbi vengano risolti. Sarà l'ennesima bugia?

 

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!