Oramai la notizia è nota a tanti: il fondatore di FacebookMark Zuckerberg e la moglie Priscilla Chan sono in attesa della loro primogenita. Il giovane programmatore ha dichiarato sul suo profilo Facebook che quando nascerà sua figlia prenderà due mesi di paternità per vivere un momento molto importante, ovvero la nascita di un figlio. Lo stesso ha affermato che è importante la condivisione, il sostegno a vicenda, soprattutto in famiglia, dichiarando anche che questo si ripercuote sulla serenità personale anche sul posto di lavoro.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Gossip

Le parole di Zuckerberg

"Priscilla ed io ci stiamo preparando all'arrivo della nostra primogenita, e questo periodo di attesa è coinciso con il rispolvero dei nostri libri e giocattoli preferiti d'infanzia.

Abbiamo anche pensato che prenderemo due mesi di pausa dai nostri lavori dal momento in cui arriverà. È una decisione molto personale, e per questo vi annuncio che ho deciso di prendere due mesi di congedo per paternità". Lo stesso Zuckerberg ha affermato che molti studi dimostrano che quando i genitori dedicano del tempo per stare con i loro neonati, la situazione familiare non può che migliorare, garantendo un clima di serenità molto importante, che inevitabilmente poi si trasmette in tutto ciò che si fa, come ad esempio sul lavoro. Parole che sicuramente faranno piacere ai tanti dipendenti di Facebook, ai quali ha garantito che debbano restare in famiglia in caso di maternità o paternità: per loro sono previsti, infatti, quattro mesi di congedo per la nascita di un figlio. 

Il congedo per paternità di Zuckerberg facilitato dall'andamento economico di Facebook

La notizia della pausa di Zuckerberg ha sorpreso un po' tutti.

I migliori video del giorno

Infatti, se consideriamo i top manager più importanti al mondo, come ad esempio Marissa Mayer, amministratrice delegata di Yahoo, che si prese solo due settimane di congedo di maternità in occasione della nascita del suo primogenito, predisponendo una stanza ad hoc per il neonato e la babysitter, scatenando l'ira di molti, soprattutto delle donne, è inusuale che un amministratore delegato, o Ceo, possa prendersi tutti questi mesi di congedo per paternità. Fra l'altro, la stessa Mayer è incinta di due gemelli ed ha dichiarato che si prenderà solo un breve periodo di maternità per essere presente in un "periodo di trasformazione di Yahoo".

I titoli in borsa di Yahoo hanno perso il 35%, i titoli Facebook sono in rialzo del 38%. Sarà questo il motivo per cui l'amministratrice delegata della famosa società internet ha deciso di accorciare al massimo il suo congedo di maternità e rituffarsi nel lavoro? Anche perché gli impegni non le mancano, a partire dall'esigenza di migliorare, quanto prima, la situazione economica di Yahoo.