Annuncio
Annuncio

Mercoledì 27 gennaio si celebra Il giorno della memoria: 71° anniversario della liberazione di Auschwitz. Anche quest'anno sul piccolo schermo potremo vedere molti eventi e programmi TV, che ci raccontano l'oblio di una tragedia impossibile da dimenticare. Un palinsesto dedicato alle vittime dell'Olocausto e un'ampia copertura degli avvenimenti principali accaduti nel corso della Seconda Guerra Mondiale. Tante le iniziative in tutta Italia, affinché anche le nuove generazioni abbiano conoscenza di una storia senza tempo.

Programmi TV Rai - Mediaset Giornata della memoria

Partiamo con la programmazione Rai: mercoledì 27/01 alle 10:55, il primo canale trasmetterà in diretta dal Quirinale la celebrazione della giornata della memoria 2016 presieduta dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Prima però, nel corso del programma Uno Mattina potremo assistere ad alcuni interessanti servizi per ricordare l'anniversario.

Annuncio

Nel secondo canale, ma questa volta in seconda serata, il documentario 'Gino Bartali: il campione e l'eroe'. Il documentario racconta le grandi gesta del campione italiano, che nel corso della seconda guerra mondiale ha aiutato a salvare tantissimi ebrei. Su Rai Tre invece, a partire dalle ore 8:00, il programma Agorà dedicherà un ampio spazio al ricordo della Shoah e alla liberazione dei prigionieri dal campo di concentramento. Poi alle 12:45 andrà di scena la rubrica culturale Pane quotidiano: nel corso della trasmissione verranno consigliati alcuni libri che meglio mettono in evidenza l'importanza della memoria. Rai Movie, invece manderà in onda ben tre film: alle 14:15 Monsieur Batignole, e in prime time, Arrivederci ragazzi: diretto da Louis Malle, il film si basa sulla storia dello stesso regista.

Annuncio
I migliori video del giorno

In seconda serata, Vento di primavera: tragico resoconto di una retata della polizia francese compiuto nel 1942 ai danni di centinai di ebrei, voluta dai nazisti. 

Vediamo il palinsesto Mediaset: in prima serata, Rete 4 proporrà il film drammatico 'Il bambino nella valigia'. A seguire, il documentario Senza via di scampo - La vera storia di Anna Frank: un capitolo unico della scrittrice - con l'incredibile ritrovamento di alcune lettere perdute dal padre Otto Frank. Un racconto che arricchisce ulteriormente la storia umana di Anna Frank, per tutti simbolo della Shoah. A tarda notte, ancora su Rete 4, lo speciale 'Memoria dai campi'.

Palinsesto TV 2000: in ricordo della Shoah

La proposta per la prima serata del 27 gennaio su TV 2000 è caratterizzata dal film diretto da Vittorio De Sica Il giardino dei Finzi-Contini: ambientato sul finire degli anni '30, la pellicola descrive la vicenda di Finzi-Contini, una ricca famiglia di Ferrara, che a seguito dell'approvazione delle leggi razziali fasciste perderà tutti i diritti come esseri umani.

Annuncio

In seconda serata, il documentario Meditate che questo è stato: alcune straordinarie testimonianze di due italiani sopravvissuti ai lager nazisti.