Non bastavano le polemiche politiche sull’approvazione del disegno di legge Cirinnà sulle unioni civili. A gettare nuova benzina sul fuoco delle discussioni, il super ospite internazionale scelto dalla direzione artistica del Festival di Sanremo 2016: Elton John. Il cantautore e compositore britannico suo malgrado è divenuto un vero e proprio caso, per via di scelte di vita squisitamente personali duramente criticate dal mondo cattolico italiano. Sposato con il regista canadese David Furnish, Elton John ha da sempre rivendicato la scelta di divenire per due volte padre grazie “all’utero in affitto” di una donna californiana.

Pubblicità

Sull’argomento ha tuonato Maurizio Gasparri dai microfoni della Zanzara, in onda ogni giorno sulle frequenze di Radio 24: “Quello che ha fatto è l’egoismo di un ricco arrogante che ha sfruttato la disperazione del prossimo”. Chissà che il fermento legato alla partecipazione del Baronetto a Sanremo non possa tramutarsi in qualche dimostrazione simbolica all’interno dell’Ariston. Non sarebbe del resto la prima volta…