Non solo sport domani sera, giovedì 18 febbraio del 2016, sul canale televisivo del Gruppo Mediaset Italia 1 a partire dalle ore 23.30. Debutta infatti 'Maggioranza Assoluta', un nuovo programma di Videonews che è condotto da Pierluigi Pardo, noto commentatore sportivo italiano.

Pubblicità
Pubblicità

Nel dettaglio, il nuovo format con messa in onda in seconda serata prevede la partecipazione di cinque personaggi, diversi di puntata in puntata, che saranno chiamati a sfidarsi a colpi di parole e di concetti sui temi che riguardano la politica, la cronaca, l'informazione, ma anche costume e società con i telespettatori che saranno i veri grandi protagonisti nello scegliere, in quattro round ad eliminazione diretta, chi vincerà e chi perderà la sfida.

Programmi Tv giovedì 18-2: Maggioranza Assoluta
Programmi Tv giovedì 18-2: Maggioranza Assoluta

In accordo con quanto reso noto nei giorni scorsi dal Gruppo Mediaset con un comunicato, i telespettatori avranno la possibilità di esprimere le proprie preferenze attraverso un sistema di voto integrato e multi-piattaforma che prevede non solo l'uso del web e degli Sms, ma anche dell'app Mediaset Connect e dell'hashtag #MaggioranzaAssoluta. I personaggi noti presenti a Maggioranza Assoluta con Pierluigi Pardo presentano la caratteristica comune di avere non solo le idee chiare, ma anche una forte personalità come emerge dai primi a scontrarsi, giovedì 18/2, che sono Luxuria, Filippo Facci, Francesca Barra, Andrea Pucci e Roberto Formigoni.

Pubblicità

Con Pierluigi Pardo a Maggioranza Assoluta, con regia di Roberto Cenci, ci saranno Giorgia Crivello, che gestirà la postazione che è dedicata alla parte prettamente social del programma televisivo, ed 'il presidente' Irene Pivetti con i suoi giudizi e le sue opinioni sull'andamento della sfida che, strutturata in quattro round ad eliminazione diretta, ricalca il confronto tipico delle primarie politiche. Dei cinque personaggi solo due arriveranno alla finale con il vincitore che sarà quello che avrà vinto il ballottaggio dopo un confronto basato su un test sulla personalità elaborato dal noto psicologo Carlo Alberto Cavallo.

Leggi tutto