A smorzare un po' i toni su quello che è stato ben definito il divorzio dell'anno in puro stile "Guerra dei Roses" è una simpatica iniziativa della compagnia aerea Norwegian Airlines che, per incrementare la vendita di biglietti da per gli Stati Uniti, ha pensato bene di sfruttare il nuovo status di single del famoso quanto bello ed affascinante Brad Pitt.

L'ironia del marketing pubblicitario

Ecco che la pubblicità fatta di sole tre parole: Brad is single a cui fa seguito la cifra di 169 sterline - il costo del biglietto - è passata dalla carta stampata al web con la velocità di cui sono soliti i social, facendola divenire ormai un'immagine virale.

E diciamolo, ci voleva un po' di ilarità dopo l'annuncio prima del divorzio tra i due attori americani, a cui sono seguiti dei presunti retroscena - smentiti però dalla stessa polizia di Los Angeles - che dipingerebbero l'attore americano come un padre violento ed iroso con i suoi sei figli.

Le accuse contro Brad, smentite dalla Polizia

Notizia data in anteprima da una rivista americana TMZ - la stessa che annunciò per prima anche la notizia del divorzio tra Angelina Jolie e Brad Pitt - dalle cui pagine si legge che le accuse contro l'attore nascono da una segnalazione anonima.

Una persona - si legge - ha telefonato alle forze dell'ordine e ha raccontato di essere stato testimone delle violenze, fisiche e verbali, che Brad Pitt avrebbe mosso contro alcuni dei suoi figli durante un volo avvenuto il 14 settembre scorso.

I migliori video del giorno

Ed è stato proprio il giorno dopo, il 15 settembre, che i legali di Angelina Jolie portavano infatti in tribunale i documenti per la richiesta di divorzio da Brad Pitt.

Una storia d'amore che nasceva dalle ceneri del matrimonio di Pitt con la simpaticissima quanto mai bella Jennifer Aniston, tanto amata e apprezzata dal pubblico televisivo grazie alla fortunatissima serie TV "Friends".

Ed è proprio il popolo web a schierarsi dalla parte della Aniston, che ha sofferto non poco per la separazione dal bel Brad dopo cinque anni di felice matrimonio. Ma lei ne era certa, prima o poi tra la Jolie e Pitt sarebbe finita, e chissà forse se per una questione di Karma o per quell'adagio "chi la fa, l'aspetti", i due hanno posto fine ad un'unione durata ben dodici anni.

Adesso oltre che darsi battaglia per la custodia dei figli e per difendere il loro onore, la coppia ha da dividere anche un ingente patrimonio, valutato in circa 500 milioni di dollari. E c'è già chi dalla Norvegia ha pensato bene di acquistare un biglietto di sola andata per Los Angeles, con il sogno di incontrare il bel Pitt.