Elisabetta Canalis ha compiuto 38 anni nei giorni scorsi e la sua piccola Skyler ha pensato bene di farle il regalo più bello del mondo, quello dei suoi primi passi da sola. La bimba ha quasi un anno ed è la figlia che Eli ha avuto dal marito il chirurgo italo-americano Brian Perri.

La via del successo

Certo che ne ha fatta di strada la nostra Eli da quando debuttò a Striscia la Notizia su Canale 5, allora aveva 20 anni e tanta voglia di quel successo che poi è arrivato. Con lei c'era Maddalena Corvaglia e insieme le due vallette fecero passi da gigante nel gradimento degli italiani.

Dopo aver fatto le vallette, entrambe posarono per calendari osè, il primo in assoluto fu quello pubblicato da GQ per l'anno 2002, ma l'anno successivo il calendario pubblicato da Max registrò un vero boom di vendite.

La Canalis appariva senza veli e in grande naturalezza. In seguito la Canalis partecipò a due edizioni del programma sportivo Controcampo, in onda su Italia 1, e recitò nella terza e nella quarta serie della fiction televisiva "Carabinieri".

La carriera artistica di Elisabetta annoverò molti successi, ma quello che il pubblico ha sempre apprezzato di lei, bellezza e bravura a parte, è stato il suo modo di porsi, lei è sempre rimasta semplice, spontanea e sincera. Lo ha dimostrato in ogni occasione, anche quando si è innamorata prima di Christian Vieri e poi del tenebroso George Clooney: ha vissuto tutto alla luce del sole, non ha fatto appello alla sua privacy nemmeno quando le favole sono terminate.

Il matrimonio e la figlia

Quando all'orizzonte è apparso Brian Perri, nessuno avrebbe scommesso sul loro matrimonio, sul fatto che lui potesse essere l'uomo della sua vita, e invece le cose andarono proprio così.

I migliori video del giorno

I due si sono sposati a Los Angeles due anni fa e un anno dopo è arrivata Skyler Eva, la loro stupenda bimba.  

Anche in questi eventi tanto importanti per la sua vita, Elisabetta non ha mai rinunciato ad essere se stessa e a condurre le sue battaglie per gli animali abbandonati, a tenere i contatti con i suoi fans sui social, a crescere personalmente la sua bimba magari facendo i salti mortali tra Los Angeles e la sua Sardegna pur di non rinunciare a nulla di ciò che desidera fare.