Da ieri, domenica 2 ottobre 2016, è tornata in onda la sfida televisiva del dì di festa tra Domenica Live e Domenica In: al timone della trasmissione di Canale 5 vi è ancora Barbara d'Urso che ogni settimana conduce per ben cinque ore il talk d'intrattenimento della rete ammiraglia Mediaset; su Raiuno, invece c'è stato l'atteso ritorno di Pippo Baudo tornato nuovamente al timone della sua amata Domenica In dopo un lungo periodo di assenza dal piccolo schermo.

Il trionfo della domenica pomeriggio di Barbara d'Urso

Chi ha vinto questa prima gara degli ascolti domenicali di ieri 2 ottobre? Ha trionfato Barbara D'Urso oppure è riuscito ad avere la meglio Pippo Baudo? Il vedetto auditel rivela che ad avere la meglio è stata Lady Cologno che con la sua trasmissione Domenica Live, ha registrato dalle 17 in poi un ascolto medio di circa 2.2 milioni di spettatori pari ad uno share del 16%, battendo così l'esordio della Domenica In di Baudo che dalle 17 alle 18,45 ha totalizzato un ascolto medio di 1.9 milioni di spettatori con il 14% di share.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Da segnalare, inoltre, che la d'Urso ha avuto la meglio anche nella gara degli ascolti contro L'Arena Protagonisti condotto da Massimo Giletti, in onda eccezionalmente dalle 16 alle 17: il programma di Raiuno è stato visto da una media di 1.7 milioni di spettatori contro i 2 milioni che hannon seguito la d'Urso.

Insomma il primo match di questa nuova sfida della domenica pomeriggio televisiva è stata vinta dalla d'Urso che quest'anno gongola anche per gli ottimi consensi del suo talk quotidiano, Pomeriggio 5 in grado di arrivare a toccare la soglia dei 2 milioni al giorno e circa il 18-20% di share.

Il Segreto trionfa in prime time

Gli ascolti tv di ieri 2 ottobre, inoltre, ci informano che in prime time ha avuto la meglio la nuova puntata serale de Il Segreto seguita da circa tre milioni e mezzo di Italiani contro i tre milioni registrati da Don Matteo su Raiuno. Il ritorno de Le Iene su Italiauno, invece, è stato visto da una media di 1.7 milioni di spettatori con il 9% di share mentre Che fuori tempo che fa in onda su Raitre è stato seguito da due milioni di Italiani.