Eccoci alle consuete anticipazioni della soap opera di Canale 5 Beautiful, la serie che racconta le avventure della famiglia Forrester e che va in onda con successo da ormai quasi 30 anni in tutto il mondo. Di personaggi e nuclei famigliari ne sono passati di ogni all'interno di Beautiful e in questi ultimi anni stanno avendo sempre maggior spazio gli Avant, composti da Maya, Nicole, Julius, Vivienne e Sasha. Ironia della sorte, sia in Italia che in America questi cinque personaggi stanno avendo grandissimo spazio. Amori, intrighi e scelte importanti riguarderanno tutti loro e ne vedremo veramente delle belle. 

Nicole nuovamente madre surrogata di Rick e Maya? 

Le anticipazioni americane di Beautiful sono molto interessanti e ci dicono che nel corso delle ultime puntate ne sono accadute veramente di tutti i colori.

Infatti, Rick e Maya hanno invitato a pranzo Nicole e Zende per proporre loro qualcosa di clamoroso: infatti, i due vorrebbero che la più piccola delle Avant fosse nuovamente la loro madre surrogata. I coniugi Forrester vogliono dare un fratellino o una sorellina a Lizzie e hanno pensato di potersi rivolgere proprio a Nicole. Che cosa farà la giovane? Per ora non è dato saperlo ma quello che è certo è che presto Sasha scoprirà la verità e si interrogherà molto su quello che potrà decidere la sorella. Possibile che, alla fine, proprio la figlia illegittima di Julius possa essere d'aiuto a Maya?

News sulle puntate italiane

Le news di Beautiful dei prossimi episodi italiani della fine di ottobre e dei primi di novembre ci informano di come gli Avant continueranno ad essere al centro delle trame.

I migliori video del giorno

Infatti, Nicole e Vivienne scopriranno che Sasha è la figlia di Julius e tra non molte puntate Nicole darà alla luce il bambino di Maya e Rick e si riavvicinerà a Zende anche se un ulteriore ostacolo all'orizzonte. Infatti, Sasha confesserà qualcosa di clamoroso al giovane nipote di Eric: aspetta un figlio da lui. Come avrete capito, i colpi di scena sono dietro l'angolo e torneremo presto a parlare di questa intricata famiglia.