Ieri sera è andata in onda una nuova puntata del Grande Fratello Vip e ancora una volta è stata ospite in studio Giulia De Lellis, fidanzata di Andrea Damante che abbiamo visto tornare a parlare di quanto è accaduto nel corso delle settimane precedenti con Antonella e Asia Mosetti (entrambe eliminate dal reality di Canale 5).

U&D, le parole choc di Giulia De Lellis

Le gossip news rivelano che i commenti di Signorini non sono stati per niente pacati nei confronti della De Lellis e in pratica l'ha accusata di cercare popolarità e visibilità, visto che in diretta tv con Ilary Blasi ha ammesso di non aver nulla contro le Mosetti e di non aver niente da dire sulle due donne, poi però, secondo Signorini troverà sicuramente qualcosa da dire nel corso dei prossimi giorni, quando sarà ospite nuovamente di Mattino 5 e Pomeriggio 5.

Ieri sera in diretta tv al GF Vip la De Lellis non ha avuto modo di replicare alle parole del direttore di 'Chi', ma lo ha fatto quest'oggi pubblicando a raffica una serie di 'Storie' su Instagram dove si è scagliata contro il reality show che vede protagonista il suo fidanzato, affermando che ieri sera per l'ennesima volta le è stato chiesto di esprimere un giudizio sulle Mosetti e aggiungendo che in un contesto come quello del GF, fondato sul nulla, era inevitabile tornare a parlare di quest'argomento che a quanto pare è stato uno dei pochi che ha interessato veramente il pubblico da casa che segue il reality show.

Cosa dirà Signorini al GF Vip?

La De Lellis, però, ha affermato che non intende più alimentare questo 'teatrino' che si è venuto a creare al GF Vip tra lei e le Mosetti e proprio per questo motivo che ieri sera in diretta ha ammesso di non aver più niente da dire su quanto accaduto, precisando che la sua risposta non è affatto frutto di 'paura' circa la possibilità di confronrarsi di persona con Asia e Antonella, che come vi dicevamo sono entrambe fuori dalla casa di Cinecittà.

I migliori video del giorno

Insomma una presa di posizione dura da parte di Giulia e a questo punto non si esclude che lunedì prossimo possa esserci la contro-replica da parte di Signorini.