Gabriel garko è uno degli attori più amati e apprezzati dai pubblico italiano e quest'anno l'attore torinese esordirà per la prima volta nel mondo del teatro. Infatti bisogna considerare che il compagno dell'attrice napoletana Adua Del Vesco sarà protagonista nella nuova stagione del teatro Eduardo De Filippo di Agropoli. Il contatto con la commedia teatrale rappresenta un ulteriore passo in avanti dell'attore, che ha dimostrato di potersi mettersi a confronto con il cinema, la televisione e il teatro. Quali sono i prossimi impegni lavorativi dell'attore torinese Gabriel Garko, protagonista a teatro?

L'amore con Adua Del Vesco non ha mai attraversato una vera e propria crisi

Inoltre si deve anche tenere presente che, oltre a Gabriel Garko ci sono attori di teatro di grande rilievo a completare la stagione teatrale.

In particolare si devono annoverare Vincenzo Salemme con la commedia Una Festa Esagerata e Biagio Izzo con Bello di Papa; a chiudere la programmazione è Carlo Buccirosso con la commedia Il Pomo Della Discordia, che si può considerare uno dei principali esponenti del teatro. Si deve notare anche l partecipazione del cantante Massimo Ranieri, protagonista dello spettacolo Il Teatro Del Porto, che si basa sulla figura di Raffaele Viviani. La commedia che porta in scena Gabriel Garko e che chiude l'anno 2016 si intitola Odio Amleto e lo vede al fianco di due attori, come Paola Gassman e Ugo Pagliai. Si deve notare che sono state rese note alcune foto dell'attore Gabriel Garko, insieme alla compagna Adua Del Vesco, che sono stati presenti in un importante evento nel teatro Quirino di Roma. Gabriel Garko con l'attrice sembra aver trovato il giusto equilibrio, dopo quasi due anni di amore che non hanno mai attraversato una crisi: in realtà non c'è stato un colpo di fulmine.

I migliori video del giorno

Il sex symbol italiano, infatti, ha dichiarato più volte che Adua gli era antipatica, ma aveva poi capito che era timida. 

Per rimanere sempre aggiornati sulle notizie e anticipazioni del mondo della televisione potete cliccare sul tasto destro segui e commentare.