Ieri sera, mercoledì 26 ottobre, è andata in onda su Raitre una nuova puntata di Chi l'ha visto condotta da Federica Sciarelli che anche questa settimana è tornato a far luce sui casi di cronaca nera che sono rimasti irrisolti. Nel dettaglio durante l'appuntamento trasmesso ieri sera in tv abbiamo visto che la Sciarelli ha dato ai telespettatori di Raitre costanti aggiornamenti live sul terrmoto che nel pomeriggio aveva sconvolto l'Italia centrale, causando crolli in diverse zone delle Marche e dell'Umbria.

A Chi l'ha visto le ultime news su Guerrina Piscaglia

Per tutta la serata la Sciarelli ha fornito agli spettatori da casa le ultimissime news sull'evento sismico che si è riverificato di nuovo anche in serata intorno alle 21.15: dalle notizie di oggi sembrerebbe che non ci siano morti, così come è stato annunciato in un primo momento, solo crolli che potrebbero aver raso al suolo interi quartieri.

Durante la diretta di Chi l'ha visto di ieri, inoltre, si è tornato a parlare anche del caso di Guerrina Piscaglia, ormai sparita nel nulla da oltre due anni e mezzo: nei giorni scorsi è arrivata la prima sentenza per padre Graziano, condannato a 26 anni di reclusione in quanto ritenuto responsabile della morte e della soppressione del cadavere di Guerrina. Nonostante la condanna, però, il prete continua a professare la sua completa innocenza e dice di non essere stato lui a fare del male alla Piscaglia. Qual è la verità su questa vicenda? I familiari di Guerrina non perdono la speranza, fiduciosi del fatto che al più presto possa essere scoperto il luogo in cui si trovano i resti della mamma di Ca Raffaello.

Rivedi Chi l'ha visto puntata ieri 26/10 in streaming

Potete rivedere la puntata di Chi l'ha visto di ieri 26 ottobre in replica streaming online accedendo al sito web gratuito RaiReplay.it oppure scaricando l'omonima app gratuita per cellulari, con la quale poter rivedere questa e le altre puntate del programma dedicato ai casi di cronaca nera irrisolti, in qualunque momento lo desiderate.

I migliori video del giorno