Bentornati con la rubrica delle anticipazioni televisive su una delle fiction più seguite dai telespettatori di Canale 5, sebbene questa volta abbia visto lo share crollare. Di cosa stiamo parlando se non di Squadra Antimafia, la Serie TV poliziesca che ha appena raggiunto lo share dell'11, 25 % nonostante i numerosi colpi di scena. Le anticipazioni della puntata in onda il 4 novembre rivelano che Ulisseo Mazzeo, si pentirà di aver ucciso Patrizia, mentre Rosalia entrerà in crisi dopo la rivelazione di sua madre. Ma dove siamo rimasti?

Rosalia si è buttata anima e corpo alla scoperta del tesoro della Regina di Palermo, mentre Filippo De Silva ha preso il posto di suo padre Reitani nell'affare dell'uranio impoverito.

Intanto Nigro ha deciso di rischiare tutto pur di salvare Patrizia dalle grinfie di Ulisse, mentre la Duomo ha perso molto del suo prestigio. Infine De Silva ha assunto un comportamento borderline, mentre la povera Patrizia è stata uccisa dal boss per paura, dopo che aveva accettato di testimoniare contro di lui. Ma andiamo a vedere cosa succederà nella nona puntata in onda il 4 novembre su Canale 5.

Squadra Antimafia, puntata 4 novembre: Rosy Abate, la zia di Rosalia

Le anticipazioni della nona puntata di Squadra Antimafia, rivelano che le fiction orfana del commissario Calcaterrra e della mafiosa Rosy Abate si avvierà al grande finale con una rivelazione che ha scioccato per sempre Rosalia, la poliziotta amante della legalità. Dagli ultimi spoiler si evince che Rosalia scoprirà dalla madre, che suo padre era il fratello di Rosy Abate, tanto da entrare in confusione mettendo a rischio la sua reputazione contro la Duomo.

I migliori video del giorno

Infatti il promo del nono appuntamento previsto per il 4 novembre mostrerebbe la presenza di Giulia Michelini nei panni della mafiosa siciliana. Infine Rosalia sarà indecisa se rivelare tutta la verità a Vito Sciuto, l'unico che ha conosciuto da vicina la Regina di Palermo.

Squadra Antimafia, trama nona puntata: Ulisse Mazzeo pentito

Le anticipazioni della puntata di Squadra Antimafia 8, in onda il 4 novembre, rivelano che Nigro soffrirà moltissimo per la morte della sua adorata Patrizia, mentre Ulisseo Mazzeo comincerà a nutrire dei rimorsi di coscienza. Come ricorderete Nigro aveva convinto Patrizia a diventare un collaboratore di giustizia. Intanto il clan Reitani sarà messo a dura prova da Rachele e Torrisi, disposti a versare del sangue per ottenere il potere. Ulisseo mostrerà per la prima volta il lato debole del suo carattere che potrebbe mettere un punto a favore dei clan rivali, mentre Rosalia sarà indecisa a lasciare l'incarico alla Duomo per cercare la zia, Rosy Abate.

Per altre anticipazioni televisive non vi resta che cliccare segui, il tasto sopra il titolo dell'articolo.