Continua l'appuntamento in prime time su Raiuno con la fiction Braccialetti rossi 3 in onda ogni domenica sera in prime time su Raiuno. Ormai ci stiamo avvicinando verso il giro di boa di questa terza stagione: la prossima settimana, precisamente domenica 13 novembre, andrà in onda in prima visione assoluta la quinta delle otto puntate previste di questa stagione.

La fiction Braccialetti rossi non cambia giorno

Nonostante gli ascolti non proprio soddisfacenti che la fiction sta registrando di domenica sera in prime time, per il momento la Rai non ha deciso di modificare il giorno di programmazione: in un primo momento, infatti, si era parlato di un possibile slittamento di Braccialetti rossi terza serie al lunedì sera al posto della fiction L'allieva con Alessandra Mastronardi.

Alla fine, però, non sarà così visto che il palinsesto del lunedì sera di Raiuno delle prossime settimane sarà occupato da altre fiction e film tv. Intanto stiamo entrando nel vivo di questa terza serie: la trama degli episodi trasmessi fino a questo momento rivela che NIna ha dovuto fare i conti con il ritorno dei suoi genitori, i quali sono in questo momento hanno appreso la notizia della sua malattia. Cosa succederà nel prossimo episodio? Vediamo insieme i primi spoiler.

Spoiler Braccialetti rossi 3 sulla quinta puntata

Le anticipazioni su questa quinta puntata di Braccialetti rossi 3 in onda il 13 novembre in tv rivelano che la notizia della gravidanza di Cris ha reso leo il ragazzo più felice del mondo. Ovviamente adesso il ragazzo non vuole 'gettare la spugna' e se prima sembrava essere convinto di non voler lottare per la sua malattia, adesso assisteremo ad un repentino cambio di atteggiamento: Leo vuole stringere tra le sue braccia suo figlio e per questo vuole lottare fino alla fine contro il tumore.

I migliori video del giorno

Il destino, però, è beffardo e ancora una volta lo metterà a dura prova. Nel frattempo Nina continua a corteggiare in maniera serrata il nuovo dottore interpretato da Giorgio Marchesi ma quest'ultimo è sempre molto distante e diffidiente...