Michael Bublè, il noto cantante canadese, ha rivelato attraverso il social network Facebook che al figlio di 3 anni Noah è stato diagnosticato un cancro. Un annuncio che ha sconvolto le migliaia di fan del cantante e che giunge in un momento di grandi impegni professionali, ora tutti annullati. Noah Bublè, il primogenito di Michael Bublè e Luisana Lopilato, non è nuovo a problemi medici; all’età di 9 mesi subì un ricovero urgente in Argentina durato un mese, a causa di gravi ustioni provocate dal contatto accidentale con acqua bollente.

Il cancro scambiato inizialmente per mononucleosi

Inizialmente ricoverato nell’ospedale di Los Angeles con una diagnosi di mononucleosi o di parotite, al figlio di Michael Buble è stata poi riscontrata una forma di cancro, non ancora rivelata ai media.

Immediato l’annuncio della coppia di rinunciare a tutti gli impegni previsti, annullando le tournée già in programma da tempo. Michael Buble ha poi chiesto ufficialmente a tutti i suoi fan di pregare per Noah e di rispettare la privacy di un momento così devastante per la sua famiglia. Appello accolto in tutta fretta dai numerosi seguaci del cantante che hanno lanciato l’hashtag PrayForNoah per dimostrare il massimo sostegno alla coppia.

La dichiarazione completa di Bublè

Parole di un padre in preda allo sconforto, quelle rilasciate pubblicamente da Michael Bublè, attraverso le quali, informando del cancro che ha colpito il figlio Noah, sottolinea l’importanza della sua famiglia come prioritaria rispetto a tutti gli impegni presi professionalmente. Una carriera non propriamente finita ma sospesa, avrebbe scritto Buble, per dedicare tutto il tempo possibile al figlio nella speranza di una guarigione.

I migliori video del giorno

Bublè ha quindi chiesto preghiere e privacy, a fronte di un lungo cammino per il quale ha solo bisogno di grande sostegno morale ma, soprattutto, di silenzio. Michael Buble, 41 anni, è sposato con l'attrice argentina Luisana Lopilato dal 2011 con la quale, oltre al figlio Noah, ha avuto nel 2016 Elias.