La prima puntata dell'attesissima miniserie "Solo" sarà trasmessa su canale 5 in prima serata mercoledì 9 novembre. La mini serie è composta da quattro episodi e cerca di raccontare una delle più grandi organizzazioni criminali: la Ndrangheta. Il protagonista della serie è Marco, un agente dello SCO (Servizio Centrale Operativo della Polizia dello Stato) interpretato dal bravo e bello attore Marco Bocci, che lavorando in incognito riesce ad entrare nelle grazie di una famosissima famiglia della Ndrangheta calabrese. L'agente, il cui nome in incognito è Solo, avrà una relazione con la bella Agata, la giovane figlia della famiglia Corona interpretata dalla giovane attrice Carlotta Antonelli.

A supportare l'agente in incognito ci sarà una sua collega Barbara, interpretata da Diana Fleri, che è innamorata di Marco. L'uomo pur di portare a termine la sua missione si trasferirà in Calabria e si troverà a compiere azioni al limite della legalità.

Michele Alhaique, il regista di Solo ha dichiarato a proposito della sua miniserie:

"Per noi la serie non ha l'obiettivo di fare una analisi sociologica di un'organizzazione criminale, ma mi fa piacere che venga riconosciuta da esponenti delle istituzioni che realistica. È Stata un'esperienza incredibile per due anni di lavoro, una serie avvincente che puntata dopo puntata va in crescendo".

Trama della prima puntata di "Solo"

Nella prima puntata Marco, un agente dello SCO che da più di anno sta lavorando in incognito cerca di inserirsi nella organizzazione criminale calabrese, ha un'ottima opportunità per entrare nelle grazie della famiglia Corona.

I migliori video del giorno

Infatti l'agente durante uno scambio d'armi riesce a salvare la vita del giovane rampollo della famiglia: Bruno Corona, interpretato da Peppino Mazzotta. Bruno per ringraziarlo lo porta in Calabria dalla sua famiglia dove viene accolto benevolmente. Marco in poco tempo riesce grazie all'aiuto dell'amico Bruno a diventare un uomo di spicco dei clan calabresi.

Per essere informato sulle prossime puntate di Solo o su altre Serie TV premi su "Segui" accanto al nome del redattore.