Una serie di sfortunati eventi, la collana di romanzi per bambini dello scrittore americano Lemony Snicket (pseduonimo di Daniel Handler), è diventata una serie televisiva prodotta da Netflix, in collaborazione con la Paramount Television. Netflix ha da poco rilasciato il trailer ufficiale della prima stagione, che debutterà il prossimo 13 gennaio 2017 e sarà composta da otto episodi. Insomma, uno splendido regalo per l'anno nuovo a tutti i fan delle disavventure della famiglia Baudelaire, alle prese con l'eccentrico conte Olaf.

Una famiglia fuori dal comune

"Violet, Klaus e Sunny erano bambini intelligenti, quasi tutto quello che accadde loro fu carico di sventura, infelicità e disperazione": il trailer presenta fin dai primi secondi i protagonisti delle vicende raccontate, ossia i tre orfani Baudelaire.

La loro sfortuna comincia quando, alla morte dei genitori, la loro custodia viene affidata ad uno zio, il Conte Olaf, uno uomo meschino che non dimostra né calore familiare, né affetto, né compassione. Il suo unico scopo è ucciderli, farli fuori, rubare la loro eredità. I tre bambini non sono sicuri all'interno delle tetre e cupe mura domestiche, che celano un mistero: quale sarà il collegamento tra il tatuaggio sulla caviglia del Conte Olaf e le attività dei genitori Baudelaire, che sviluppavano codici segreti?

I mille travestimenti del Conte Olaf sono indossati dal camaleontico Neil Patrick Harris, celebre per aver dato il volto allo sciupafemmine Barney Stinson di How I Met Your Mother. Già dal trailer si nota che il suo personaggio riesce a catturare l'attenzione, grazie al suo carisma e al suo sarcasmo.

I migliori video del giorno

Che si finga il capitano Sam o che si vesta da egizio tornato direttamente dal passato, gli occhi degli spettatori sono fissi sull'antagonista. Il cast vede anche i nomi di Malina Weissman e Louis Hynes nei panni di Violet e Klaus Baudelaire, Patrick Warburton che dà la voce al narratore, Joan Cusack e K. Todd Freeman. La mente e la penna dietro quest'avvincente storia, Daniel Handler, è invece il produttore esecutivo.

Un successo da replicare

Le disavventure della famiglia Baudelaire erano già state portate sulle schermo in un film del 2004, Lemony Snicket - Una serie di sfortunati eventi, basato sui primi tre libri della collana. Qui, è Jim Carrey ad interpretare il Conte Olaf, ruolo che gli è valso un Teen Choice Award come migliore cattivo. Il film, che vanta attori come Meryl Streep, Dustin Hoffman e Jude Law, è stato un successo al botteghino e ha vinto un Oscar per il miglior trucco.