Anche Julia Roberts approda alle Serie TV. La star cinematografica sarà protagonista del serial 'Today will be different' tratto dall'omonimo best-seller di Maria Semple, nelle librerie da ottobre scorso. Come se non bastasse, l'attrice si lancerà a capofitto nel progetto, visto che oltre a esserne protagonista produrrà la serie in prima persona.

Incredibile ma vero: nessun network ha ancora comprato la serie

Semple, che in passato ha firmato da autrice e produttrice serie tv di successo come 'Arrested Development' e 'Suddenly Susan', curerà l'adattamento del proprio romanzo. La storia ruota intorno alle vicende di Eleanor Flood (interpretata dalla Roberts), desiderosa di rendere la giornata appena iniziata la più memorabile della sua vita.

Una serie di imprevisti le faranno abbandonare le speranze e la condurranno verso un futuro incerto. Nonostante il nome altisonante dell'attrice e della scrittrice, nessun network americano ha ancora acquistato il progetto.

Roberts è solo l'ultima star del cinema che passa alla tv

Roberts è solo l'ultima star del grande schermo a lanciarsi in produzioni seriali per la televisione. Meryl Streep farà coppia col guru JJ Abrams in 'The Nix'; Julianne Moore e Robert De Niro andrann a braccetto in una serie drammatica in odor di mafia su Amazon; Nicole Kidman e Reese Witherspoon debutteranno a febbraio 2017 su HBO nel serial 'Big little eyes'. Ultimamente, tanto per citarne alcuni, Anthony Hopkins ha preso parte a 'Westworld', Kevin Spacey è il volto-simbolo di 'House of Cards', mentre in 'True Detective' sono sfilati Matthew McConaughey, Rachel McAdams, Colin Farrell, VinceVaughn e Woody Harrelson.

In tutti i casi, con cachet stellari degni del grande Cinema.

Nel 2017 al cinema in un film toccante

Per l'attrice premio Oscar conseguito per 'Erin Brockovich' non si tratta di un debutto assoluto in televisione: aveva partecipato al film tv della HBO 'Normal Heart' di Ryan Murphy, assai applaudito da pubblico e critica. Divenuta popolare per due film sbanca-botteghini quali 'Pretty woman' e 'Notting Hill', Julia Roberts ha ultimamente intrapreso la strada di ruoli meno accomodanti e da 'happy end', come nel recente 'Il segreto dei suoi occhi' (2015) o 'Money Monster' di Jodie Foster (accanto a George Clooney), prodotto nel 2016.

Nel nuovo anno l'attrice, oltre a 'Today will be different', sarà impegnata sul set del film 'Wonder', storia drammatica e toccante di un bambino deforme e delle sue difficoltà a inserirsi a scuola e nella società. Roberts e Owen Wilson interpreteranno i genitori paladini di una crociata per fare accettare loro figlio oltre i pregiudizi.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!