Ormai da giorni il Terremoto nel Centro Italia è la notizia di maggiori interesse sulle nostre emittenti televisive. Abruzzo e Marche sono in ginocchio e la popolazione sta soffrendo ancora della disgrazia che in questi due giorni ha colpito un Hotel nelle zone di Pescara. L'Hotel era meta nota di Barbara D'Urso, si tratta di Rigopiano amato anche da altre conduttrici televisive come Antonella Clerici che ha espresso la sua solidarietà a La prova del cuoco andata in onda come al solito su Rai 1. Con un tono di voce triste e commosso a Pomeriggio Cinque, Barbara D'Urso ha raccontato le ultime sulla disgrazia: "un posto che ho frequentato in molte circostanze dove la gente mi ha mostrato sempre il proprio affetto facendomi sentire a casa mia".

E' questo un sunto delle parole dettate dalla conduttrice in puntata. Il pubblico in studio si è adeguato al clima di tristezza che regnava ed ha espresso il gradimento per il bel gesto della D'Urso.

Barbara e la paura del terremoto nel Centro Italia

Pomeriggio 5 come spesso fa si adegua alle notizie di cronaca ed anche nelle giornate di oggi e di ieri 18 gennaio ha fatto altrettanto. La situazione che c'è nelle Marche, Abruzzo ed Umbria sta preoccupando tantissime persone vicine o meno alle zone colpite da terremoto e numerose valanghe. Pertanto la produzione di Canale 5 ha deciso di mandare in onda il programma, condotto da Barbara D'Urso, usando toni rispettosi ed evitando di parlare di argomenti di futile interesse. Il dolore degli abitanti di quelle zone deve trovare comprensione e grazie anche a Barbara il resto della Nazione può capire le condizione tragiche in cui versano quegli abitanti.

I migliori video del giorno

L'argomento centrale trattato in puntata è stato proprio quello sulle situazioni meteo e naturali che affliggono le zone del Centro Italia.

Barbara D'Urso anche in questa occasione ha dimostrato come un programma di alta visibilità nazionale può influire sugli stati d'animo della gente. Anche chi si trova distante da quelle zone di catastrofe si è unito al cordoglio e manifestato la vicinanza ai connazionali attraverso numerosi commenti sui social.