Carlo Conti (55 anni) dopo le polemiche riguardo il suo pagamento per la conduzione di Sanremo 2017, ha voluto fornire gli opportuni chiarimenti. Lo ha fatto durante l'ultima conferenza stampa in cui erano presenti anche Maria De Filippi e il direttore di Rai 1 Andrea Fabiano. Il tutto con un gesto che avrebbe preferito risparmiarsi. Il conduttore della kermesse ha mostrato ai giornalisti presenti un bonifico di 100mila euro destinato alla Protezione Civile. Tali soldi saranno utilizzati per aiutare le popolazioni colpite dagli ultimi terremoti avvenuti nel Centro Italia.

Conti ha spiegato che tale cifra è la somma netta, per la sua conduzione del Festival della canzone italiana. L'uomo di spettacolo ha inoltre affermato che questa del 2017 è stata la sua ultima avventura nella Città dei fiori.

Carlo Conti e il cachet favoloso

Dopo la notizia dei 650mila euro che Carlo Conti avrebbe preso per la sua conduzione del Festival di Sanremo, è immediatamente esplosa una polemica mediatica. Conti ha dunque annunciato ai giornalisti la volontà di devolvere parte del cachet alle popolazioni terremotate. Questa sua buona azione, ha affermato l'anchor-man di Mamma Rai, avrebbe preferito tenerla per sè, ma dopo il polverone innalzatosi, è stato costretto a rendere pubblico il tutto.

Sanremo: le precisazioni di Carlo Conti

Durante l'ultima conferenza stampa, che ha chiuso definitivamente il festival di Sanremo 2017, Carlo Conti ha voluto fornire dettagliati chiarimenti riguardo la sua posizione. La sua buona azione nei confronti delle popolazioni terremotate, avrebbe voluta tenerla per sè, in quanto: "E' bello quando non lo dici e lo fai in maniera segreta, doverlo dire mi ha fatto perdere un pò di questa forza, ma forse stavolta dovevo farlo".

Il conduttore di Sanremo 2017 ha inoltre detto che la vita è stata generosa con lui e si sente in dovere dunque di aiutare i meno fortunati.

Carlo Conti e Marco Masini

Ma cosa faceva Carlo Conti tra una puntata e l'altra dello show da lui condotto di recente? Semplice: prendeva il caffè e parlava di calcio assieme a Marco Masini (55).

Entrambi sono toscani ed amici di vecchia data. I due sono fan sfegatati della Fiorentina. La nota rivista settimanale Grand Hotel ha pubblicato una foto in cui i due amiconi ridono e scherzano al bar, ed intanto Masini si concede una "svapata" con la sigaretta elettronica. Per aggiornamenti sul mondo della TV e del gossip, cliccate Segui.