Nuovi e inquietanti sviluppi intorno alla morte di Michael Jackson: a lanciare questa vera e propria “bomba” Radar On Line la cui redazione, stando a quanto si legge, sarebbe entrata in possesso del diario segreto del Re del Pop.

Michael Jackson predisse la sua morte

Una pagina bianca, autografata, con impresso l’anno 2009: “Ho paura che qualcuno stia cercando di uccidermi”. Una premonizione, laconica, gelida e che, purtroppo, si è avverata.

Paura. Un frase che, forse avrebbe potuto salvarlo, chissà… Stando a quanto riportaRadar Online, Michael Jackson aveva puntato il dito contro John Branca, avvocato, colui che curava gli interessi della Pop Star. Tra le pagine del diario, un riferimento anche a Tommy Mottola (ex marito di Mariah Carey, ma soprattutto capo della Sony Music), di loro Michael scriveva: “Persone cattive ovunque. Vogliono distruggermi. Il sistema vuole farmi fuori per impossessarsi della mia fortuna, della mia musica”.

Una morte ancora avvolta nel mistero

Poco tempo dopo aver descritto le proprie paure nel suo diario, Michael Jackson è morto a soli 50 anni. Il coroner confermò che il Re del Pop venne ucciso in seguito ad una intossicazione da propofol, e tutti i sospetti caddero sul suo medico personale, il Dr. Conrad Murray, in seguito condannato per omicidio colposo. Secondo Michael Jacobshagen, carissimo amico di Michael Jackson, l’autore di Thriller iniziò a scrivere il suo diario segreto nel 1990: recentemente Jacobshagen dichiarò che, proprio per questi timori, con il passare degli anni, Michael rimase solo e pochissimi erano gli amici intorno a lui e soprattutto pochissime le persone delle quali riusciva a fidarsi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

Oggi sono in molti a credere che ci fu un vero e proprio complotto ai danni di Michael Jackson: a fomentare fermamente questa teoria la figlia Paris che durante una recente intervista a Rolling Stone Magazine, dichiarò apertamente che suo padre "era stato ucciso" e che contro di lui era stato "architettato un complotto". Sicuramente, dopo queste scottanti rivelazioni, saranno in molti a pretendere che la verità sulla morte di Miachael Jackson venga finalmente a galla.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto