Ve la ricordate Francesca Senette? Stiamo parlando, ovviamente, della giornalista che ha condotto per anni il telegiornale sulle reti Mediaset, ai tempi di Emilio Fede. Senette ha fatto numerosissime trasmissioni di politica e attualità, quali il rotocalco, Sipario, su Rete 4; nel 2002 ha ricevuto il premio Ischia in ricordo di Angelo Rizzoli.

Il curriculum vitae di Francesca Senette non finisce certo qui. La giornalista ha condotto, per diversi anni, la rubrica Toba Toba sul quotidiano Libero ed una rubrica di libri per bambini sul settimanale Donna Moderna. Senette ha ottenuto, inoltre, la qualifica di sommelier nel 2006 ed è stata testimonial della fondazione Umberto Veronesi a difesa della salute della pelle l'anno dopo.

Da oggi, alle ore 19,50, sul canale 623 di Sky Dea Junior, affiancherà l'insegnante di yoga, Renata Centi, espertissima personal trainer, già facente parte della trasmissione precedente in un corso televisivo rivolto ai bambini sulla disciplina dello Yoga. Tale (millenaria) tecnica di meditazione è una grande passione della giornalista, passione che condivide assieme al collega Ferruccio De Bortoli ed alla showgirl Alessia Marcuzzi.

Sulle origini dello yoga non si sa molto. Si pensa sia nato nel contesto storico dell'India, cioè i primi materiali che sono stati ritrovati che parlano di esso, nella valle del fiume Indo, intorno al terzo millennio A.C. oggi Pakistan, dove è stato ritrovato un sigillo raffigurante una figura umana in posizione yoga, circondata da animali.

Nella trasmissione, Francesca sarà aiutata da due piccoli assistenti, che effettueranno gli esercizi di respirazione, coordinati con il movimento dello yoga, Gabriel e Giulia. I bambini durante le varie lezioni di questa disciplina faranno vedere al pubblico a casa le varie posizioni dello yoga, che aiutano la postura e l'elasticità, sia del corpo che della mente.

Francesca Senette spiegherà che cominciare lo yoga può sembrare una sfida contro se stessi, ma, piano piano con l'allenamento, si riesce ad effettuare posizioni che si pensava inarrivabili. Renata, invece, curerà molto la parte tecnica: le asana, metodi coordinati con il movimento. La trasmissione va avanti rilassando coloro che sono davanti alla tv.

Il direttore della Dea Junior, Massimo Bruno, punta molto sul questo programma, perchè lo yoga insegna ai bambini come prendersi i propri tempi, ad accettarsi con i propri pregi e difetti, a meditare sulle cose e a fare naturalmente attività fisica, nel rispetto di se stessi.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!